Se clicchi sul link ed completi l'acquisto potremmo ricevere una commissione. Leggi la nostra policy editoriale.

Cyberpunk 2077, parkour limitato: eliminato il wall run per 'motivi di progettazione'

Una delle feature forse più particolari non sarà presente nella build finale.

Uno dei momenti più interessanti della rivelazione del gameplay originale di Cyberpunk 2077 non sarà nella build finale. La prima grande demo di Cyberpunk 2077 mostrata nell'agosto del 2018, ci ha consentito di dare uno sguardo alle meccaniche di gioco per quasi un'ora. Tra i suoi molti momenti meravigliosi, uno in particolare non sarà purtroppo disponibile nel gioco finale.

Stiamo parlando della corsa sui muri (o wall run). Nella demo originale, V corre su un muro per raggiungere una posizione elevata, agganciandosi alla costruzione utilizzando una sorta di lama. A quanto pare questa azione non sarà più presente, poiché è stata eliminata da CD Projekt RED.

Parlando durante un'intervista, il level designer Max Pears ha spiegato che il wall run è stato cancellato per "motivi di progettazione". "Ah, il wall run. Questo è qualcosa che abbiamo rimosso per motivi di progettazione, ma ci sarà ancora molta flessibilità nel modo in cui V si muove, questo è certo", ha detto Pears.

Cyberpunk 2077 sarà disponibile dal 19 novembre su PC, Xbox One e PlayStation 4. A questo link potete dare uno sguardo alla nostra anteprima.

Fonte: VG247

A proposito dell'autore

Claudia Marchetto

Contributor

Commenti