Se clicchi sul link ed completi l'acquisto potremmo ricevere una commissione. Leggi la nostra policy editoriale.

Peter Molyneux: "Il mio prossimo gioco sarà anche l'ultimo"

Curiosity killed the game designer...

Peter Molyneux sta lavorando su un gioco di spessore che nelle sue intenzioni dovrebbe essere l'ultimo (oltre che il primo del suo studio 22 Cans).

“Penso che realizzerò solo un altro gioco” ha detto Molyneux. “E sto tentando di farlo impiegando tutte le mie energie ed esperienze, e tutto quello che ho appreso da ogni singolo errore fatto nella mia carriera di sviluppatore”.

Molyneux ha aggiunto che questo progetto sarebbe “il gioco più significativo della mia carriera”. Cosa non da poco, considerando che pur con i loro difetti, molti giochi sviluppati da Peter hanno segnato varie ere della storia dei videogiochi.

Nella fase di avvicinamento a questo grosso progetto, la 22 Cans sta realizzando una serie di piccoli titoli sperimentali come il recentissimo Curiosity, divenuto decisamente popolare in pochissimo tempo con 158.000 utenti registrati solo il primo giorno.

Molyneux ha anche rivelato che un secondo esperimento, chiamato Cooperation, verrà lanciato molto presto e che un annuncio ufficiale è ormai imminente.

Taggato come
A proposito dell'autore
Avatar di Emiliano Baglioni

Emiliano Baglioni

Contributor

Emiliano si affaccia al mondo dei videogiochi all’epoca del Vic 20. Vive la sua storia di giocatore pensando che prima o poi crescerà e mollerà il joypad, ma non abbandona mai la sua passione, che riesce in qualche modo misterioso a conciliare con tutto il resto.

Commenti