Se clicchi sul link ed completi l'acquisto potremmo ricevere una commissione. Leggi la nostra policy editoriale.

Gotham Knights su PS5 e Xbox Series X a 30 FPS? 'È colpa di Xbox Series S'

Uno sviluppatore parla di evidenti "limitazioni" delle console.

Sembra che i 30 FPS su PS5 e Xbox Series X di Gotham Knights abbiano fatto parlare molto, dal momento che uno sviluppatore di Rocksteady incolpa Xbox Series S per questo e ha parlato delle limitazioni sulle console.

Il gioco è un titolo open world cooperativo per quattro giocatori sviluppato da Warner Bros. Montreal per PS5, Xbox Series X|S e PC e sappiamo che le versioni previste per PS4 e Xbox One sono state cancellate. Dopo la notizia che il gioco girerà sui 30 FPS, molti fan si sono lamentati della mancanza della Performance Mode. Il che ha spinto Lee Devonald, Lead Technical Artist di Rocksteady Studios, a spiegare perché il gioco non avrà questa modalità.

"Vorrei che i giocatori capissero cosa significano 60 fps, in termini di tutte le cose che 'perdono' per rendere il gioco più veloce. Soprattutto quando una console di ultima generazione non è molto migliore dell'ultima", ha detto.

Come possiamo vedere dallo screenshot, rispondendo a un utente, Lee afferma che i limiti di Xbox Series S ostacoleranno un'intera generazione di giochi. Ora non è più possibile recuperare i tweet dato che lo sviluppatore ha cancellato del tutto il suo account.

Fonte: PlayStation LifeStyle

A proposito dell'autore

Claudia Marchetto

Contributor

Commenti