Se clicchi sul link ed completi l'acquisto potremmo ricevere una commissione. Leggi la nostra policy editoriale.

Call of Duty: Modern Warfare 2 potrebbe includere una modalità ispirata a Escape from Tarkov

Emergono rumor su una particolare modalità di Call of Duty: Modern Warfare 2.

Un nuovo rumor su Call of Duty: Modern Warfare II fornisce alcune informazioni su come funzionerà e sarà strutturata la terza modalità del gioco che, secondo quanto riferito, sarà ispirata a Escape from Tarkov.

Infinity Ward aveva già confermato che Call of Duty: Modern Warfare II avrebbe ricevuto una modalità "sandbox", che suona molto diversa dalle solite modalità cooperative Spec Ops o Zombies che si trovano in altri giochi della serie.

La modalità sembra davvero ambiziosa e probabilmente aiuterà a creare uno dei giochi Call of Duty migliori fino ad oggi, ma Infinity Ward non ha ancora detto molto a riguardo.

Il leaker di Call of Duty TheGhostofHope ha pubblicato alcune informazioni sulla terza modalità del gioco, che secondo quanto riferito si chiamerà DMZ, e ha affermato che verrà lanciata in una fase beta.

Ciò significa che non sarà completamente finita e sarà approssimativa, poiché secondo quanto riferito Infinity Ward ha bisogno di testare l'esperienza con un vasto pubblico e non sarà in grado di finirla senza il feedback dei fan. "DMZ non diventerà definitiva finché il pubblico non ci avrà messo le mani sopra. È una modalità di grandi dimensioni che necessita di manutenzione", ha affermato una fonte citata da TheGhostofHope.

In aggiunta a ciò, il leaker ha notato che la modalità sarà "più tattica" e che i giocatori potranno perdere gli oggetti che portano in combattimento con loro, proprio come in Escape from Tarkov. Il suddetto gioco è uno sparatutto realistico in cui i giocatori devono fare i conti con ossa rotte, sanguinamento e altro. I giocatori potranno saccheggiare o acquistare armi ed equipaggiamento, ma in caso di morte o se si sceglie di lasciare qualcosa alle spalle, sparirà per sempre.

Molti si sono chiesti come Infinity Ward possa trarre vantaggio da un'esperienza così hardcore in un gioco pensato per il mercato di massa. Escape from Tarkov si rivolge in gran parte a un pubblico di nicchia e Call of Duty è uno dei più grandi franchise di intrattenimento conosciuti. Probabilmente ci saranno alcuni compromessi per renderla più accessibile, ma dovremo aspettare e vedere.

Fonte: Comicbook.

Sign in and unlock a world of features

Get access to commenting, newsletters, and more!

In this article
Related topics
A proposito dell'autore
Avatar di Matteo Zibbo

Matteo Zibbo

Contributor

Appassionato di videogiochi e musica (quella più rumorosa e veloce possibile), ha un'insana passione per i GdR occidentali che gli sta condizionando l'esistenza.

Commenti