Se clicchi sul link ed completi l'acquisto potremmo ricevere una commissione. Leggi la nostra policy editoriale.

Embracer Group rivela che uno dei suoi grossi progetti AAA ha cambiato studio

Ma Embracer non ha rivelato di quale progetto si tratta.

Embracer Group ha annunciato oggi diverse acquisizioni, tra cui Middle-Earth Enterprises, che le permetterà di controllare Il Signore degli Anelli, Lo Hobbit e altre opere della Terra di Mezzo di J.R.R. Tolkien. L'azienda ha inoltre pubblicato un report finanziario intermedio per il primo trimestre dell'anno fiscale 2023, con i dettagli delle vendite da aprile a giugno 2022. Parlando delle prossime uscite, ha menzionato che uno dei suoi progetti tripla A è "passato a un altro studio del gruppo".

"Uno dei progetti AAA del gruppo è passato a un altro studio interno. Questo è stato fatto per garantire che la barra della qualità sia al livello richiesto per il titolo. Non prevediamo ritardi per il titolo a causa di questa transizione".

Il progetto in questione potrebbe essere Star Wars: Knights of the Old Republic - Remake, in sviluppo presso Aspyr Media. Originariamente previsto per l'uscita nel 2022 per PS5 e PC, secondo quanto riferito, è stato rinviato internamente per un tempo indefinito. Mentre il design director Brad Prince e il direttore artistico Jason Minor sarebbero stati licenziati.

Fonti di Aspyr ritenevano che Saber Interactive avrebbe assunto il ruolo di studio principale (dopo aver fornito in precedenza il supporto per il remake). È possibile che sia andata così, ma considerando che il team originale credeva che il 2025 fosse una finestra di uscita realistica, potrebbe volerci ancora un po' di tempo. Non ci resta che attendere ulteriori dettagli da Embracer.

Fonte: Gamingbolt.

A proposito dell'autore

Avatar di Matteo Zibbo

Matteo Zibbo

Contributor

Appassionato di videogiochi e musica (quella più rumorosa e veloce possibile), ha un'insana passione per i GdR occidentali che gli sta condizionando l'esistenza.

Commenti