Se clicchi sul link ed completi l'acquisto potremmo ricevere una commissione. Leggi la nostra policy editoriale.

Horizon Forbidden West è stato realizzato senza crunch

Nessuno sviluppatore di Horizon Forbidden West ha fatto straordinari forzati.

La release di Horizon Forbidden West era inizialmente prevista per il 2021, ma c'è stato un rinvio che ha portato l'ultima opera di Guerrilla Games a un'uscita in ritardo. Il director Mathijs De Jonge ha spiegato al sito olandese NU.nl perché.

"Forbidden West poteva anche essere lanciato alla fine dell'anno, ma poi avremmo dovuto fare tutti gli straordinari[...]. Conosciamo tutti gli svantaggi del crunch, quindi l'abbiamo valutato attentamente. Ad esempio, a Natale ci siamo detti che non avremmo lavorato e che tutti potevano farsi due settimane di vacanza. Gli studi sono stati chiusi, non si poteva proprio entrare a lavorare".

Questa è una ottima notizia, nonché uno "schiaffo morale" alle tante compagnie che negli ultimi anni hanno attirato, chi più chi meno, l'attenzione per via degli straordinari forzati, tra cui Naughty Dog, Ubisoft, Rockstar Games e CD Projekt Red.

Cover image for YouTube videoHORIZON FORBIDDEN WEST | LA RECENSIONE

Così come Forbidden West, anche Ratchet e Clank: Rift Apart e Psychonauts 2 sono stati ultimati senza piegarsi al crunch, ma sembra che dovrà passare ancora un po' per normalizzare questa linea di pensiero.

Fonte: Eurogamer.net

Sign in and unlock a world of features

Get access to commenting, newsletters, and more!

In this article

Horizon Forbbiden West

PS4, PS5, PC

Related topics
A proposito dell'autore

Andrea Sergnese

Contributor

Commenti