Se clicchi sul link ed completi l'acquisto potremmo ricevere una commissione. Leggi la nostra policy editoriale.

Konami ha registrato il suo anno più redditizio di sempre (anche senza nuovi giochi Metal Gear o Silent Hill)

Un anno incredibile per Konami.

All'inizio di quest'anno, le entrate di Konami sono aumentate rispetto agli anni precedenti e ora, secondo l'ultimo rapporto finanziario dell'azienda, le cose stanno andando ancora meglio.

Konami qualche mese fa aveva riferito di avere 202,4 miliardi di yen (1,5 miliardi di dollari) in contanti e mezzi equivalenti. Ora, alla fine dello stesso anno finanziario, l'editore ha 250,7 miliardi di yen (1,9 miliardi di dollari) in contanti e mezzi equivalenti, con un guadagno di 48,3 miliardi di yen.

Incoraggiata dai profitti record, la società ha rilasciato un comunicato stampa in cui rileva che è desiderosa di continuare a vendere NFT, suggerendo che il suo ingresso nel mercato è "uno sforzo per preservare i contenuti che sono stati amati dai clienti come un'arte".

Ma, a parte gli NFT, quali altri giochi hanno portato ad un aumento dei guadagni? In Giappone, l'editore osserva che giochi come Tokimeki Memorial Girl's Side 4th Heart e Power Pro Kun Pocket R su Switch stanno andando bene. Ma sembra che le vere galline dalle uova d'oro siano Yu-Gi-Oh Master Duel ed eFootball. Konami gestisce anche macchine pachinko, che costituiscono gran parte del moderno portafoglio di giochi dell'azienda.

Konami non ha recentemente annunciato molti giochi che la maggior parte dei giocatori sta cercando, come nuovi capitoli per Metal Gear Solid, Castlevania o Silent Hill, ma l'anno scorso è stato svelato che l'editore ha in sviluppo una serie di interessanti progetti.

Fonte: Eurogamer

Commenti