Se clicchi sul link ed completi l'acquisto potremmo ricevere una commissione. Leggi la nostra policy editoriale.

Mario + Rabbids Sparks of Hope con Rayman? Per Davide Soliani è un sogno che diventa realtà

Il creative director vorrebbe aggiungere anche Daisy o Wario in futuro.

Il creative director di Mario + Rabbids, Davide Soliani, è in Ubisoft da molto, molto tempo. Il suo primo gioco è stato Rayman per Game Boy Color, a cui ha lavorato dopo aver firmato con l'azienda nel lontano 1997.

E dopo tutti questi anni, è finalmente riuscito a inserire Rayman in Mario + Rabbids: Sparks of Hope. Questo rappresenta un sogno diventato realtà per Soliani

"Mi occupavo del level design [per il gioco GBC]", racconta. "È stato il mio primo amore, in pratica, la mia prima sfida in cui ho iniziato a imparare molte cose. E ho sempre sognato di poter lavorare di nuovo con questi personaggi".

"E finalmente, grazie alla presenza dei Rabbids nell'Universo Mario + Rabbids, ho potuto giustificare questa apparizione. Penso che creeremo un'avventura molto interessante, come siamo riusciti a fare con Donkey Kong Adventure".

Anche se Soliani sognava da anni di portare il suo amato Rayman, non è l'unico personaggio che ha in mente. Il creative director ha un mucchio di personaggi Nintendo con i quali può lavorare per Mario + Rabbids. E mentre abbiamo visto l'introduzione di alcuni nuovi eroi in Sparks of Hope, come Bowser e la Rabbid Rosalina, ci sono ancora alcuni personaggi che Soliani vorrebbe portare con sé nel gioco.

Soliani chiarisce a IGN che questi desideri provengono da lui come giocatore e non come direttore creativo, poiché non può divulgare segreti su ciò su cui potrebbe lavorare in futuro. Ma come giocatore, il personaggio più desiderato in Mario + Rabbids sarebbe Daisy.

"È stato un peccato non poterla inserire, ma sarebbe bello".

Cover image for YouTube videoMario + Rabbids Kingdom Battle - Official Game Trailer - Nintendo E3 2017

Ma ci sarebbe anche Wario. Wario, ovviamente, è comparso sotto forma di Bwario in Kingdom Battle con Bwaluigi. Soliani non dice se il duo tornerà o meno, ma spiega che Wario sarebbe un po' più difficile da introdurre come personaggio principale in un gioco come Mario + Rabbids, perché "vedere Wario come un eroe" è "molto più difficile". Possibile, ma difficile.

Fonte: IGN.

Sign in and unlock a world of features

Get access to commenting, newsletters, and more!

In this article
Related topics
A proposito dell'autore
Avatar di Matteo Zibbo

Matteo Zibbo

Contributor

Appassionato di videogiochi e musica (quella più rumorosa e veloce possibile), ha un'insana passione per i GdR occidentali che gli sta condizionando l'esistenza.

Commenti