Se clicchi sul link ed completi l'acquisto potremmo ricevere una commissione. Leggi la nostra policy editoriale.

PUBG diventa free-to-play ma 'non è una risposta' a Call of Duty Warzone e Fortnite

Da oggi tutti potranno giocare a PUBG gratis.

In quello che potrebbe essere il più grande cambiamento per il gioco fino ad oggi, PUBG è passato a un modello di business free-to-play. Ma il direttore creativo Dave Curd afferma che il cambiamento del modello di business non è stato in risposta al successo di giochi come Apex Legends, Fortnite e Call of Duty: Warzone.

Curd ha detto che era semplicemente "il momento giusto" per abbassare il prezzo di $ 30 e rendere PUBG gratuito per tutti. "So che ci sono molte persone interessate a PUBG: Battleground ma non sono mai riuscite a giocarci per vari motivi: ora è il momento perfetto per iniziare". Curd ha affermato che il passaggio a un modello di business gratuito "non è in alcun modo una risposta" al successo di altri giochi free-to-play. "Sono tutti fantastici giochi specializzati nei loro punti di forza unici, proprio come noi. Sviluppiamo il nostro gioco indipendentemente dagli altri e siamo entusiasti di vedere cosa accadrà", ha detto Curd.

"Offrirlo gratis aiuta PUBG a espandersi a un pubblico potenzialmente molto più ampio" ha detto Curd. Lo sviluppatore ha aggiunto che lo studio continuerà a "innovare, creare nuove esperienze e far crescere l'universo PUBG".

L'universo PUBG si sta davvero espandendo, poiché il nuovo gioco del designer di Dead Space Glen Schofield, The Callisto Protocol, è ambientato nell'universo PUBG ed è previsto per il lancio quest'anno.

Fonte: GamesRadar

A proposito dell'autore

Claudia Marchetto

Contributor

Commenti