Se clicchi sul link ed completi l'acquisto potremmo ricevere una commissione. Leggi la nostra policy editoriale.

Sony PlayStation firma un accordo con Bloober Team per Silent Hill?

Sony e Bloober Team fanno speculare i fan.

Dopo la pubblicazione delle immagini leak sul presunto nuovo capitolo di Silent Hill da parte di un insider e la loro rimozione, ora un nuovo indizio alimenta in maniera incredibile i rumor sul ritorno del franchise.

Lo studio polacco Bloober Team (che ha lavorato a giochi come The Medium, Layers of Fear, Observer) ha stipulato un accordo di licenza e distribuzione con Sony PlayStation. Il tempismo è senza dubbio sospetto visto tutto quello che è successo nella giornata di ieri. Questo accordo di licenza e distribuzione di giochi sembra essere legato a indizi che ci sia davvero un nuovo gioco di Silent Hill in lavorazione.

"Il Consiglio di Amministrazione di Bloober Team, informa che in data odierna ha concluso un importante accordo di licenza e distribuzione con Sony Interactive Entertainment LLC relativo alla distribuzione di alcuni titoli in un nuovo sistema di distribuzione. L'emittente riporterà i dettagli, comprese le date di rilascio, in rapporti correnti separati" si legge nella dichiarazione. L'accordo dovrebbe riguardare quindi i titoli che Bloober Team possiede. Tuttavia c'è anche un altro punto interessante, che riguarda il "nuovo sistema di distribuzione": i giochi di Bloober Team arriveranno anche sul nuovo PlayStation Plus?

Tutto il 2021 ha ruotato attorno a Bloober Team e all'apparente Silent Hill in fase di sviluppo. Prima con l'accordo di collaborazione con Konami, poi con i suoi tre progetti con "nomi in codice" e anche con il suo nuovo gioco in produzione e un altro in pre-produzione.

Non ci resta quindi che attendere un eventuale annuncio ufficiale da parte delle parti interessate.

Fonte: ResetEra

Commenti