Se clicchi sul link ed completi l'acquisto potremmo ricevere una commissione. Leggi la nostra policy editoriale.

The Callisto Protocol in una nuova immagine dietro le quinte. Presto novità per l'erede di Dead Space

Glen Schofield torna a parlare di The Callisto Protocol.

Il concetto di un universo di Player Unknown's Battlegrounds potrebbe sembrare strano a molti, dato che il battle royale non è noto per avere chissà quale storia al suo interno. Tuttavia The Callisto Protocol promette di unire il mondo di PUBG ad una storia horror sviluppata dal co-creatore di Dead Space.

Di The Callisto Protocol abbiamo poche informazioni, tuttavia lo sviluppo sembra procedere bene. Glen Schofield ha recentemente elogiato il team incaricato della tecnologia mo-cap del gioco, condividendo ancora una volta una foto dietro le quinte.

Schofield ha condiviso la foto su Twitter, esprimendo la sua eccitazione per come sta andando lo sviluppo di The Callisto Protocol. Nel tweet si legge: "Questo è il mio momento preferito durante la creazione di un gioco, dove il design inizia a prendere forma. Mi piace vedere tutto il duro lavoro che il team sta facendo nello studio mo-cap per dare vita ai nostri personaggi". Ha anche ringraziato i fan per la loro pazienza ed entusiasmo mentre gli sviluppatori continuano a lavorare sul gioco. Schofield ha anche promesso che lo sviluppatore Striking Distance ha altri aggiornamenti in arrivo.

The Callisto Protocol è ispirato a Dead Space si svolge nell'anno 2320 nella colonia carceraria di Black Iron sulla luna di Giove, Callisto. Il giocatore assume il ruolo di un prigioniero appena arrivato che deve sopravvivere a orribili mostri alieni scatenati dal direttore della prigione.

Attualmente non c'è ancora una data di uscita precisa, ma il gioco dovrebbe arrivare quest'anno.

Fonte: PlayStation Life Style

Sign in and unlock a world of features

Get access to commenting, newsletters, and more!

In this article

The Callisto Protocol

PS5, Xbox Series X/S, PC

Related topics
A proposito dell'autore
Commenti