Skip to main content
Se clicchi sul link ed completi l'acquisto potremmo ricevere una commissione. Leggi la nostra policy editoriale.

The Last of Us Part 2 è stato moddato per mettere alla prova alcuni 'miti' sul kolossal Naughty Dog

Si possono impedire degli avvenimenti in The Last of Us Part 2 con le mod?

The Last of Us Part 2 è stato al centro di numerose controversie due anni fa, per la maggior parte legate agli eventi della trama principale – di cui si sta per discutere, dunque questo paragrafo introduttivo è la vostra allerta spoiler – ma un modder ha provato a chiedersi cosa succede se si prova a giocare in modo scorretto.

Essendo tutti questi avvenimenti scriptati, la base di partenza è che ovviamente non si può cambiare la narrativa del gioco con delle mod, ma può risultare interessante ugualmente vedere come si comporta il gioco in situazioni che non prevede.

Moddando delle armi nella bossfight contro Abby, Ellie non può comunque eliminare la rivale, né a suon di proiettili, né prendendola ad accettate: il modello di Abby incasserà tutti i colpi ma non andrà mai giù. Similmente, Joel non può essere salvato: “trasferendo” Ellie nella stanza in cui Joel viene “giustiziato” prima che si verifichi questa esecuzione sommaria, gli NPC non vedranno la protagonista ma gli risulterà impossibile anche avere qualunque tipo di altra reazione ai suoi proiettili. E ancora, non c'è modo per Abby di uccidere Tommy, nemmeno teletrasportandola a distanza ravvicinata.

Guarda su YouTube

Potete vedere questi e altri risultati nel video del modder, Speclizer, e suggerirgli anche qualcos'altro da testare nei commenti.

Fonte: Kotaku