Se clicchi sul link ed completi l'acquisto potremmo ricevere una commissione. Leggi la nostra policy editoriale.

Gillette Bomber Cup featuring Fortnite: la prima fase si chiude 'con un successo senza precedenti e numeri da record'

Si conferma uno degli eventi esport più seguiti del momento.

La Gillette Bomber Cup featuring Fortnite è indubbiamente uno degli eventi esport più seguiti del momento. A parlare, sono i numeri: un picco di 56 mila spettatori unici hanno seguito il torneo fino ad ora e 12 milioni di minuti guardati. Per non parlare delle oltre 800 mila visualizzazioni tra Twitch e YouTube ottenute in soli quattro giorni.

Insomma, risultati veramente strabilianti che la dicono lunga sul lavoro svolto da Gillette, leader mondiale nel campo della rasatura e del grooming, con il supporto di PG Esports, il primo Tournament Organizer italiano dedicato al gaming. Un lavoro che punta a migliorare sempre di più la qualità della competizione, avvalendosi dei migliori e più esperti team, player e caster sulla piazza, che hanno contribuito a un aumento esponenziale della popolarità di questa iniziativa ormai consolidata come uno degli appuntamenti più importanti in Italia per la scena competitiva del videogioco-fenomeno Fortnite.

Numeri che rispecchiano l'importanza e la crescita esponenziale del movimento esport nostrano: sono infatti più di 1 milione gli appassionati italiani che seguono le competizioni italiane dedicate ai videogiochi più volte alla settimana e il 62% assiste agli incontri tramite il proprio PC[1]. Ed è un successo che conferma ancora una volta il fenomeno videoludico Fortnite (il celebre Battle Royale di Epic Games ospita sui propri server oltre 250 milioni di giocatori), e che premia l'approccio pionieristico di Gillette, azienda che vuole farsi portavoce di tutti i valori di quello che è a tutti gli effetti un nuovo, ma ormai consolidato, modo di fare sport.

Giunto alla sua terza edizione, il torneo targato Gillette prevede una competizione a squadre con in palio per i vincitori il titolo di Campioni Nazionali e un ambito montepremi da 10.000 €. L'evento può contare inoltre sulla presenza, in cabina di regia, di veri esperti di Fortnite come Cicciogamer89, Kekkobomba e J0k3R, alcuni dei giocatori e streamer più amati e seguiti d'Italia.

La Gillette Bomber Cup featuring Fortnite 2020 si prepara a entrare nel clou proprio questa settimana, con una classifica apertissima che al momento vede nelle prime tre posizioni i team Outplayed, Exeed e STR Team, seguiti da Qlash, Racoon, 11Monkeyz e Samsung Morning Stars. Chi riuscirà a imporsi? Per tutti gli appassionati, gli appuntamenti sono fissati per mercoledì 27 e giovedì 28 maggio a partire dalle ore 14:00 sul canale Twitch PG Esports. Lo spettacolo proseguirà poi con la rubrica Gillette Bomber Bar, con i post partita più avvincenti raccontati dagli influencer sul canale YouTube di Cicciogamer89 e sul profilo Instagram Gillette Bomber Cup.

A proposito dell'autore

Andrea Di Carlo

Contributor

Commenti