Se clicchi sul link ed completi l'acquisto potremmo ricevere una commissione. Leggi la nostra policy editoriale.

God of War: l'ambientazione storico-mitologica è antecedente alla civiltà vichinga

Ce lo spiega Cory Barlog, director del gioco.

God of War è il prossimo capitolo della famosa saga atteso esclusivamente su PlayStation 4, e le attese dei fan si fanno sempre più intense, così come le domande inerenti la nuova avventura di Kratos, tuttora enigmatica sotto molti suoi elementi.

A gettar luce su alcuni aspetti inerenti l'ambientazione storico-mitologica in cui è ambientato il titolo è il game director Cory Barlog, pressato dalla domanda di un fan su Twitter:

"La storia di God of War avrà luogo in un'epoca precedente l'arrivo dei Vichinghi. Essi non saranno quindi presenti nel gioco, ne vi saranno elementi richiamanti tale cultura", ha spiegato.

Insomma, un periodo mitologico antico, che si perde nelle nebbie del tempo, farà da sfondo alle gesta del temibile Kratos. Ovviamente vi invitiamo a restare sintonizzati per scoprire ulteriori novità su God of War.

Taggato come
A proposito dell'autore
Avatar di Edy Bernardini

Edy Bernardini

Contributor

Figlio degli anni 90, tra le sue tante passioni spiccano il cinema e il videogaming: di quest'ultimo medium difende a spada tratta le enormi potenzialità espressive.

Commenti