Se clicchi sul link ed completi l'acquisto potremmo ricevere una commissione. Leggi la nostra policy editoriale.

The Last of Us: Part II in tantissimi dettagli tra combattimento, ambientazione, fazioni e molto altro

Naughty Dog svela una marea di informazioni sull'atteso sequel.

L'ultimo State of Play di PlayStation si è concentrato su The Last of Us Part 2. A meno di un mese dall'uscita del sequel, Naughty Dog e Sony hanno condiviso maggiori informazioni sulla nuova avventura post-apocalittica di Joel ed Ellie.

Eravamo già a conoscenza di vari aspetti di The Last of Us Part 2, ma il recente video pubblicato ci ha svelato molti altri dettagli. Dunque, se vi state chiedendo cosa ci sarà di diverso nel mondo di TLOU2, allora siete nel posto giusto.

Qui sotto abbiamo elencato le informazioni più interessanti apprese durante lo State of Play di ieri.

Location e mappa.

  • The Last of Us Part 2 è ambientato diversi anni dopo gli eventi del primo gioco, dopo che i personaggi si sono stabiliti nell'insediamento relativamente pacifico a Jackson, nel Wyoming.
  • Ellie ha 19 anni all'inizio del sequel.
  • Il gioco coprirà vaste parti del mondo, comprese location della vita reale.
  • Il gioco avrà più stagioni e climi, dalle montagne innevate di Jackson al lussureggiante nord-ovest del Pacifico.
  • Naughty Dog ha ricreato in modo molto dettagliato le città reali su cui si basano le mappe. Seattle sarà un'altra località che Ellie visiterà durante il suo viaggio.
  • Insieme al salto, Ellie sarà in grado di usare corde per attraversare una mappa molto più aperta ed espansiva rispetto al passato o per trovare segreti nascosti.
  • Naughty Dog afferma che The Last of Us Part 2 sarà uno dei più grandi giochi mai creati dallo studio.
  • Cavalli e barche aiuteranno Ellie ad attraversare le mappe più grandi.

Nemici e fazioni.

  • Il Washington Liberation Front è un gruppo armato che originariamente ha combattuto per liberare Seattle dai militari. Ora sono diventati una fazione potente e mortale a Seattle da quando hanno preso il controllo della città.
  • Un'altra fazione che Ellie incontrerà sono i Seraphites, o "Scars", un gruppo religioso di fanatici specializzati in combattimenti stealth e mimetizzazione.
  • I Seraphites sono gli stessi comparsi nel reveal trailer di TLOU2.
  • Nel sequel saranno presenti nuovi tipi infetti noti come Shamblers, nemici che esplodono quando colpiti.
  • ND non ha ancora svelato il tipo di infetto più temibile.
  • Gli NPC nemici sono più intelligenti ora e possono rintracciarvi in molti più modi.

Combattimento.

  • I vantaggi fisici di Ellie entrano in gioco in combattimento. È più agile dei nemici e può schivare e contrastarli durante i combattimenti.
  • A causa delle grandi dimensioni della mappa, Ellie può usare l'ambiente a suo vantaggio o evitare del tutto il combattimento.
  • Gli alleati a volte si uniranno a Ellie durante gli scontri e in altre parti del gioco. Ellie può abbattere i nemici con l'aiuto di amici o combattere i clicker in gruppo.
  • Ci sarà un potenziamento delle abilità e un sistema di armi che permetterà ai giocatori di creare stili di combattimento unici che soddisfino le loro preferenze.
  • I giocatori possono cercare parti per personalizzare le armi. Queste personalizzazioni saranno rappresentate visivamente sulle armi.

Inoltre, nella demo abbiamo visto Ellie aggiungere un silenziatore alla sua pistola per uccisioni furtive, ma può anche prendere in ostaggio gli NPC nemici se avrà bisogno di copertura o protezione. Come nel primo gioco, Ellie può usare vari esplosivi e trappole durante il combattimento, mentre i nemici attaccheranno anche quando cercherete di aprire porte chiuse.

Che ne dite?

The Last of Us Part 2 arriverà il 19 giugno su PS4.

Fonte: IGN.

A proposito dell'autore
Avatar di Matteo Zibbo

Matteo Zibbo

Contributor

Appassionato di videogiochi e musica (quella più rumorosa e veloce possibile), ha un'insana passione per i GdR occidentali che gli sta condizionando l'esistenza.

Commenti