Se clicchi sul link ed completi l'acquisto potremmo ricevere una commissione. Leggi la nostra policy editoriale.

Wo Long Fallen Dynasty ha un sistema di moralità capace di cambiare il gioco

Nuovi dettagli su Wo Long Fallen Dynasty.

Continuiamo ad apprendere dettagli interessanti sul prossimo gioco di Team Ninja, Wo Long Fallen Dynasty. Poche ore fa avevamo parlato della difficoltà del gioco e ora, tratto dalla stessa intervista a IGN, abbiamo conosciuto dettagli sulla moralità e sul sistema decisionale del gioco.

Secondo quanto condiviso, il gioco avrà un sistema di moralità con cui dovremo fare i conti, questo codice di moralità da guerriero ci metterà in molte situazioni importanti durante la nostra avventura.

"Poiché il nostro titolo racconta i tumultuosi eventi della guerra scoppiata nel periodo dei Tre Regni, abbiamo dovuto escogitare un sistema morale che ruotasse effettivamente attorno al morale del guerriero. Sia il giocatore che i nemici saranno soggetti a questo codice morale, e sarà proprio questo che porterà nuove dinamiche al genere d'avventura. Questo sistema cambierà anche il rapporto del giocatore con la morte. Guadagneranno sempre qualcosa sconfiggendo un nemico forte, ma lo faranno anche i nemici quando uccidono il personaggio. L'equilibrio tra le forze in campo cambierà ogni volta che muore qualcuno di importante" ha affermato il team di sviluppo.

Wo Long Fallen Dynasty segue la storia drammatica e ricca di azione di un soldato della milizia senza nome che lotta per sopravvivere in una versione fantasy oscura della dinastia Han, dove i demoni affliggono i Tre Regni. Vi ricordiamo che il gioco è previsto per il prossimo anno su PC e console.

Fonte: IGN

A proposito dell'autore

Claudia Marchetto

Contributor

Commenti