Skip to main content
Se clicchi sul link ed completi l'acquisto potremmo ricevere una commissione. Leggi la nostra policy editoriale.

The Legend of Zelda: Heroes of Hyrule era uno spin-off ideato dallo studio di Metroid Prime

Un altro progetto di Zelda che non ha visto la luce.

Sebbene Retro Studios sia meglio conosciuto per il suo lavoro sui giochi Metroid Prime, lo sviluppatore ha occasionalmente sviluppato altri franchise Nintendo. Ciò include titoli come Donkey Kong Country Returns per Wii e Mario Kart 7 per 3DS. Lo studio è ancora una volta al lavoro per sviluppare la prossima voce di Metroid Prime, anche se ci sono state alcune segnalazioni che indicano che è ancora nelle prime fasi di sviluppo. Inoltre, recentemente è venuto alla luce un gioco originariamente sviluppato per lo studio, trattandosi di uno spin-off della serie The Legend of Zelda noto come Heroes of Hyrule.

Questa non è la prima volta che Retro Studios stava lavorando a uno spin-off di Zelda prima che fosse cancellato, come evidenziato da alcuni concept art trapelati l'anno scorso che coinvolgevano uno Sheikah maschio giocabile per un gioco noto come Project X. Ciò comporterebbe il giocatore che segue il viaggio di questo Sheikah attraverso una linea temporale oscura, che esplorerebbe anche l'origine della Master Sword. DidYouKnowGaming ha coperto Project X nel suo ultimo video, ma è anche riuscito a scoprire un altro spin-off, Heroes of Hyrule, completo di concept art e una breve sinossi della trama.

Verso la fine del video di DidYouKnowGaming riguardante il gioco Sheikah cancellato di Retro Studios, sono intervenuti anche alcuni ex membri dello studio che sono entrati in possesso del suddetto Heroes of Hyrule. Secondo lo sceneggiatore del video, si sarebbe trattato di un gioco di ruolo strategico, simile a Final Fantasy Tactics.

Guarda su YouTube

Oltre al video sono stati mostrati concept, immagini e bozzetti: sfortunatamente questo gioco non ha mai visto la luce.

Fonte: Nintendo Life