Se clicchi sul link ed completi l'acquisto potremmo ricevere una commissione. Leggi la nostra policy editoriale.

Elden Ring, dove trovare il Mangiasterco e come completare la sua missione

La guida alla missione del Mangiasterco su Elden Ring.

Il Mangiasterco è un personaggio di Elden Ring che può essere incontrato nella Tavola della Grazia solamente dopo aver raggiunto la zona di Leyndell, Capitale Reale.

Roderika, l'esperta di Spiriti, avrà un dialogo esclusivo nel quale avviserà il giocatore dei forti rumori che provengono dall'altra ala della Tavola, oltre la porta sigillata che si trova proprio accanto alla Statua delle Veggenti delle Dita.

Non appena metterete piede dentro la Capitale questa porta si aprirà, e all'interno potrete parlare con il fantasma invasore del Mangiasterco, che tuttavia in questo momento non avrà niente da dirvi.

Il Mangiasterco in modalità fantasma invasore.

In questa pagina abbiamo realizzato una guida completa alla missione del Mangiasterco, che spiega tutte le ricompense della quest e soprattutto come ottenere il finale legato a questo particolare senzaluce: un bad ending che si chiama Benedizione della Disperazione.

Ecco la guida passo passo:

  • Il primo step inizia molto prima di incontrare il Mangiasterco, ed è invece legato al Venditore di Gamberetti, un personaggio strettamente legato al Mangiasterco. Potete incontrare questo NPC alla capanna del Mercante di Gamberetti di Liurnia Lacustre: lui è proprio l'uomo che ha rubato la collana di Rya, ed è molto probabile che l'abbiate incontrato svolgendo quella missione. Prima di iniziare la missione del Mangiasterco, vi consigliamo di andare da lui e comprare Gamberetti. Dopo averne comprato un certo numero e aver raggiunto l'Altipiano di Altus, questo personaggio scomparirà dalla sua location iniziale e si sposterà nel fossato di Leyndell, che si può raggiungere appena fuori dall'ingresso della Capitale (nella zona dove c'è la Tomba dell'Eroe di Auriza). Qui venderà dei granchi e vi parlerà del Mangiasterco.
Il venditore di Gamberetti.
  • Una volta che il Mangiasterco sarà apparso nella Tavola, si rifiuterà di interagire con voi finché non avrete raccolto almeno un oggetto chiave chiamato "Maledizione del Semenzaio". Di queste ce ne sono diverse nel mondo di gioco e vedremo in seguito dove trovarle. La più comoda da raccogliere si trova proprio a Leyndell, Capitale Reale: dal primo Luogo di Grazia dell'area scendete fino a raggiungere l'ascensore che procede verso il basso. Attraversate il piccolo ponte fuori dall'ascensore e nella stanza successiva salite al piano di sopra: qui troverete una Maledizione del Semenzaio su un cadavere seduto su una sedia.
  • A questo punto dovete tornare dal Mangiasterco alla Tavola, e lui vi dirà di liberare le sue spoglie mortali imprigionate nelle segrete di Leyndell. Vi darà una chiave e vi chiederà di trovarlo. Prendete la chiave e tornate nella Capitale.
  • Per prima cosa dovete accedere ai Sotterranei dei Reietti di Leyndell. Se ancora non avete trovato quest'area, il modo più semplice è partire dal Luogo di Grazia "Terrazza sul Viale". Da qui dirigetevi verso il cavaliere che vi scaglia frecce elettriche, ma anziché procedere verso di lui saltate giù dal ponte sulla destra per raggiungere la parte in ombra della città. In questa sezione c'è un pozzo con una scala con cui potete raggiungere i Sotterranei dei Reietti.
Il pozzo che accede ai sotterranei di Leyndell.
  • Partendo dal primo Luogo di Grazia dei Sotterranei dei Reietti, girate a sinistra e procedete fino a lasciarvi cadere in una grata aperta sul pavimento. Raggiungerete un'area piena di topi: anziché prendere la tubatura che procede sulla destra, dovete seguire il percorso principale superando tre potentissimi Fiori, e in fondo alla strada troverete una scala a pioli. Salite la scala, eliminate tutte le Mani che pattugliano questa stanza e oltre la porta in fondo potrete trovare il Mangiasterco. Qui potete usare la chiave che vi ha dato per liberarlo: se gli parlerete, vi dirà che vi aspetta nel fossato di Leyndell per farvi a pezzi in un duello.
  • Se avete fatto la quest di Boggart il Mercante di Gamberetti, lo troverete esanime nel fossato (fuori dal Baluardo Orientale della Capitale) e poi sarete invasi dal Mangiasterco. Altrimenti sarete comunque invasi dal Mangiasterco: la differenza sta nel fatto che dal corpo di Boggart - se l'avete fatto arrivare fino qui - sarà possibile recuperare una Maledizione del Semenzaio, oggetto che vedremo in seguito a cosa serve. Sconfiggendo il Mangiasterco otterrete la sua spada e potrete proseguire con la sua quest.
  • Dopo che avrete sconfitto il Mangiasterco nel fossato di Leyndell tornerà nella zona dove l'avete salvato la prima volta, nei Sotterranei dei Reietti di Leyndell. Sarà legato a una sedia, avrà diversi dialoghi esclusivi, e vi chiederà di portargli delle Maledizioni del Semenzaio. Portandogli 5 Maledizioni del Semenzaio è possibile sbloccare il finale "Benedizione della Disperazione".
  • Vediamo dove trovare tutte le Maledizioni del Semenzaio:

    1. Leyndell Capitale Reale: Subito dopo il primo ascensore della Capitale (partendo dal Baluardo Orientale), al piano di sopra della stanza successiva.
    2. Leyndell Capitale Reale: Nella "vera" Rocca della Tavola Rotonda, nella stanza in cui alla Tavola si trova il Mangiasterco.
    3. Sul cadavere di Boggart, il venditore di Gamberetti, nel fossato esterno di Leyndell ma SOLO se avete comprato dei Gamberetti e il commerciante si è spostato qui da Liurnia.
    4. Villa Vulcano: Oltre la Chiave della Spada di Pietra che si trova poco prima del teletrasporto che conduce a Rykard. Usate la chiave e lasciatevi cadere nella stanza oscura per trovare la Maledizione del Semenzaio.
    5. Elphael Sostegno del Sacro Albero: Potete trovare una Maledizione nella stanza subito sopra l'area in cui dovete affrontare un Avatar Putrescente insieme a due Cavalieri di Elphael (quella sorvegliata dalle balliste). La stanza è direttamente sopra al Luogo di Grazia.
    6. Elphael Sostegno del Sacro Albero: Dal Luogo di Grazia "Sala di Preghiera" seguite la strada prendendo tutte le rampe di scale che incontrate. Al livello più basso potete lasciarvi cadere e raggiungere l'ingresso di una stanza con due Cavalieri Marcescenti all'interno. Anzichè entrare nella stanza saltate oltre il corrimano sulla destra e raggiungerete un'altra stanza oscura con all'interno la Maledizione.

Una volta recuperate 5 Maledizioni potrete portarle dal Mangiasterco per avere accesso a dei dialoghi esclusivi e ottenere la Runa della Disperazione, che sblocca un bad ending in caso doveste utilizzarla per ricostruire l'Anello Ancestrale dopo aver sconfitto il boss finale.

Se avete portato le 5 Maledizioni al Mangiasterco, potrete ricaricare l'area per trovare il Set del Presagio nel luogo dove prima sedeva l'NPC.

A proposito dell'autore

Avatar di Lorenzo Mancosu

Lorenzo Mancosu

Contributor

Cresciuto a pane, cultura nerd e videogiochi, i suoi primi ricordi d'infanzia sono tutti legati al Super Nintendo. Dopo aver lavorato dentro e fuori dall'industry, è finalmente riuscito ad allontanarsi dalle scartoffie legali e mettere la sua penna al servizio di Eurogamer.it.

Commenti

More On Elden Ring

Ultimi Articoli