Se clicchi sul link ed completi l'acquisto potremmo ricevere una commissione. Leggi la nostra policy editoriale.

Dead Island 2 avrà mappe molto grandi ma niente open world

Emergono dettagli sull'atteso nuovo capitolo di Dead Island.

Durante la Gamescom Opening Night Live sono arrivati numerosi trailer e annunci per importanti titoli, come ad esempio la data di uscita dell'atteso Dead Insland 2.

Dead Island 2 è stato annunciato ben nove anni fa e, finalmente, arriverà su console e PC il prossimo 3 febbraio 2023.

Ora, apprendiamo altri dettagli sul titolo e scopriamo che non userà una struttura open world ma avrà delle mappe molto grandi.

"Secondo Polygon, Dead Island 2 non sarà un gioco open-world", scrive Okami su Twitter.

"Ci si muoverà invece tra una serie di distretti distinti e di grandi dimensioni. Ci saranno aree estese con missioni secondarie, ma la maggior parte del gioco sarà una corsa lineare attraverso Los Angeles, strada per strada".

Come sottolinea l'articolo di Polygon, è chiaramente una soluzione molto diversa rispetto alle "traversate open world di Dying Light".

Tuttavia, il "cambio" non deve rappresentare necessariamente un difetto, poiché questo potrebbe far prendere a Dead Island 2 "le distanze dal suo passato travagliato".

Che ne pensate della soluzione scelta da Dambuster per Dead Island 2?

Fonte: Twitter.

Sign in and unlock a world of features

Get access to commenting, newsletters, and more!

In this article

Dead Island 2

PS4, Xbox One, PC

Related topics
A proposito dell'autore
Avatar di Matteo Zibbo

Matteo Zibbo

Contributor

Appassionato di videogiochi e musica (quella più rumorosa e veloce possibile), ha un'insana passione per i GdR occidentali che gli sta condizionando l'esistenza.

Commenti