Se clicchi sul link ed completi l'acquisto potremmo ricevere una commissione. Leggi la nostra policy editoriale.

Elden Ring è deludente su PC: Digital Foundry analizza e dà consigli sulle impostazioni

La bocciatura di Digital Foundry (e dei consigli) sul port PC di Elden Ring.

L'annoso problema dell'ottimizzazione di un videogioco, in generale o su una determinata piattaforma (come in questo caso), è da sempre motivo di frustrazione, a maggior ragione se su altre piattaforme ce n'è stata di più: Elden Ring rientra proprio in questa categoria, poiché le versioni per console girano in modo molto più dignitoso rispetto alla versione PC (con un'eccezione rappresentata dalla versione Xbox Series X, che comunque gira meglio).

Digital Foundry ha analizzato la versione PC dell'opera di From Software e ne è tornata con un verdetto negativo: anche se lo studio di sviluppo ha già avuto a che fare con questo motore grafico, che si presentava abbastanza bene all'appuntamento con il PC in Dark Souls 3 e Sekiro: Shadow Die Twice, in Elden Ring non si può proprio dire lo stesso, al netto di problemi anche gravi di stutter che la redazione inglese non è riuscita a risolvere in nessun modo.

Oltre a una certa "leggerezza" sul fronte della scalabilità, con alcuni settaggi che hanno un impatto minimo sia sulle performance che nella presentazione visiva a schermo (in particolare le ombre e l'occlusione ambientale, in cui si vedono poche differenze tra i vari settaggi), Elden Ring trova il suo maggiore scoglio in cali di framerate consistenti: si nota molto bene quando il gioco sta caricando un'altra area, ad esempio, si avverte stutter ogni volta che si incontra un nuovo nemico o con ogni attacco, e in alcune aree più esigenti la norma è semplicemente un framerate non costante.

Cover image for YouTube videoElden Ring PC Performance Simply Isn't Good Enough

Per provare che non si tratta di incompatibilità hardware, Alex Battaglia ha giocato Elden Ring su diverse configurazioni, e anche nel caso in cui ha abbassato la risoluzione a 720p impostando tutti i dettagli al minimo su una macchina che comprende una RTX 3090 e un i9-10900K, il drop era consistente e frequente.

Visto e considerato tutto ciò, Battaglia sconsiglia l'acquisto su PC ma dà comunque dei consigli a chi lo sta già giocando o vorrebbe giocarlo adesso, con delle impostazioni che ritiene ottimali a seconda dell'hardware: se si possiede una scheda video GTX 1080 o meglio, si possono anche mettere i dettagli al massimo ma regolare le performance cambiando risoluzione; se si possiede invece una GTX 1070 o una RX 580 o schede meno performanti, dettagli su Medio e Anti-Aliasing e Ombre impostati su Alto.

Cover image for YouTube videoELDEN RING | LA RECENSIONE: FUORI SCALA!

Comprensibile la risposta negativa anche di altri giocatori PC, che stanno valutando negativamente il gioco proprio per grossi problemi di ottimizzazione e non solo.

Sign in and unlock a world of features

Get access to commenting, newsletters, and more!

In this article

Elden Ring

PS4, PS5, Xbox One, Xbox Series X/S, PC

Related topics
A proposito dell'autore

Andrea Sergnese

Contributor

Commenti