Se clicchi sul link ed completi l'acquisto potremmo ricevere una commissione. Leggi la nostra policy editoriale.

Elden Ring gira meglio su PS5 o Xbox Series X/S? L'analisi di Digital Foundry

Vediamo come gira Elden Ring sulle console next-gen.

Elden Ring è uscito da qualche giorno e sta ricevendo supporto: l'ultima patch ad esempio ha migliorato i salvataggi per PS5 e risolto un problema legato al non riconoscimento delle schede video su PC. Ma dove gira meglio il gioco sulle console next-gen?

Ci viene in aiuto Digital Foundry che, attraverso un'analisi mette a confronto Elden Ring su PS5 e Xbox Series X/S. Entrambe le console hanno due modalità grafiche, con la prima che dà priorità al frame rate e la seconda alla qualità dell'immagine. Nella modalità Quality, Elden Ring funziona in 4K nativo su Xbox Series X e PlayStation 5 e in 1440p su Xbox Series S. Questa è una risoluzione fissa e le ombre sono notevolmente di qualità migliore rispetto alla modalità Performance. Il frame rate viene quindi sbloccato e generalmente oscilla tra i 35 e i 50 FPS.

Nella modalità volta a dare priorità al numero di frame al secondo, Xbox Series X e PS5 optano per il 4K dinamico quando la versione Xbox Series S gira a 1440p dinamico. Il gioco punta a 60 FPS ma raramente lo raggiunge, soprattutto sulle console Microsoft. Anche nella sua modalità Performance, il frame rate è instabile. Sebbene PS5 offra prestazioni complessive più elevate rispetto a Xbox Series X, non riesce nemmeno a mantenere un frame rate stabile a 60 FPS.

Cover image for YouTube videoElden Ring: PS5 vs Xbox Series X/S Tech Review - The Best Ways to Play on Next-Gen Consoles

In queste condizioni, Xbox Series X e Xbox Series S hanno un vantaggio rispetto alla console Sony poiché offrono il VRR. Ciò significa che lo schermo può sincronizzarsi al volo su qualsiasi frequenza e quindi ridurre gli effetti indesiderati di un frame rate instabile.

Veniamo ai caricamenti: è proprio la console Sony ad avere un vantaggio a questo livello rispetto a Xbox Series X|S. In generale, notiamo che i tempi di caricamento sono molto rapidi su tutte le console, ma su PS5 i tempi di attesa sono minori: 6/7 secondi contro i 17 delle console di Microsoft.

Bene o male quindi entrambe le versioni del gioco su PS5 e Xbox Series X/S hanno pro e contro: non resta che aspettare ulteriori patch che possano migliorare ulteriormente le prestazioni.

Fonte: Digital Foundry

Sign in and unlock a world of features

Get access to commenting, newsletters, and more!

In this article

Elden Ring

PS4, PS5, Xbox One, Xbox Series X/S, PC

Related topics
A proposito dell'autore
Commenti