Se clicchi sul link ed completi l'acquisto potremmo ricevere una commissione. Leggi la nostra policy editoriale.

Hideo Kojima lavora con gli studi di motion capture di Sony. Nuovo gioco per PS5 in cantiere?

Instancabile Hideo Kojima.

Hideo Kojima è tornato allo studio di motion capture di Sony. In un tweet pubblicato ieri, lo sviluppatore giapponese ha ricordato i forti legami che lo uniscono al produttore di PlayStation.

Per questo, ha mostrato la sua postazione di lavoro, il sistema MADO di Sony, acquisito nel 2020, una sorta di schermo per teleconferenza a grandezza naturale che gli consente di supervisionare "il lavoro in loco" sulla costa occidentale degli Stati Uniti. Nella parte sinistra, vediamo squadre impegnate nell'hangar di motion capture familiare ai fan di Kojima, dal momento che è qui che sono state effettuate le registrazioni di Death Stranding.

Lo studio californiano era stato utilizzato anche da Capcom per Resident Evil Village. Senza svelare di quale progetto si tratti, Kojima potrebbe qui dare notizie indirette su uno dei suoi "due giochi principali" precedentemente annunciati, uno dei quali potrebbe essere l'esclusiva PS5 per PlayStation VR.

Ora non ci resta che attendere un annuncio ufficiale sui progetti a cui sta lavorando Hideo Kojima.

A proposito dell'autore

Claudia Marchetto

Contributor

Commenti