Se clicchi sul link ed completi l'acquisto potremmo ricevere una commissione. Leggi la nostra policy editoriale.

Nintendo contro gli hacker: Gary Bowser rischia cinque anni di prigione e una multa salatissima

Ironicamente, Bowser è stato sconfitto da Nintendo. Ora rischia cinque anni di prigione una multa molto alta.

Per ironico che sia, l'hacker di nome Gary Bowser ha causato seri problemi a Nintendo con la produzione e la vendita di dispositivi che permettono di piratare le console, e la sentenza proposta della Corte americana è stata di 5 anni da scontare in prigione. Bowser ha già ammesso la colpa e ha accettato di pagare una multa di 4,5 milioni di dollari.

La difesa aveva originariamente proposto 19 mesi, ma la Corte ha pensato che i 60 mesi proposti giustificassero "la natura e le circostanze dell'offesa, la storia e le caratteristiche dell'imputato, e il bisogno da parte della sentenza di riflettere la serietà dell'offesa, affinché sia promosso il rispetto della legge, e si provveda alla giusta pena... così da permettere adeguata deterrenza da condotta criminale". Trascorsi i cinque anni, Bowser sarà sotto osservazione per altri tre.

Gli avvocati di Bowser si sono riferiti al loro cliente come "il meno colpevole e unico imputato dell'accusa" mentre altri l'hanno fatta franca, e per questo a Bowser verrebbe riservato ingiustamente un trattamento esemplare. Inoltre, sostengono che Bowser abbia guadagnato circa 320.000 dollari nel corso di 7 anni, mentre altri hanno fatto molti più soldi, con i quali hanno poi condotto una vita all'insegna dello sfarzo.

Immagine di repertorio

Il gruppo di hacker guidato da Bowser, Team Xecuter, ha in verità generato decine di milioni di dollari da chip moddati prodotti in massa e stravenduti. Il governo gli Stati Uniti dunque non è rimasto a guardare. "Questo caso non è come altri casi criminali noti al governo. Mr Bowser merita una sentenza più alta... data la proporzione e la risonanza della cospirazione del Team Xecuter, che è andata avanti per anni servendosi di molteplici modi di aggirare la legge".

L'esatta quantità di tempo che Bowser passerà in prigione verrà decisa in seguito da un giudice. Pensate che meriti uno sconto di pena, quantomeno per avere ammesso le sue colpe, o che sia giusto fornirgli una punizione esemplare?

Fonte: Eurogamer.net

Commenti