Se clicchi sul link ed completi l'acquisto potremmo ricevere una commissione. Leggi la nostra policy editoriale.

Videogiochi: maggio 2022 vede un crollo nelle vendite del 19% negli USA

Nuovi dati sulle vendite dei videogiochi.

Il gruppo NPD ha pubblicato il suo ultimo rapporto mensile sulle vendite per l'industria dei videogiochi statunitense e maggio 2022 ha registrato la spesa mensile più bassa da poco prima della pandemia nel febbraio 2020.

La spesa totale a maggio 2022 è scesa del 19% anno su anno a 3,7 miliardi di dollari. L'ultima volta che una spesa mensile negli Stati Uniti è stata così bassa è stata a febbraio 2020, quando la spesa ha raggiunto i 3,5 miliardi di dollari. Forse non è poi così sorprendente un calo nel maggio 2022, poiché la vita torna alla "normalità" per alcune persone dopo un periodo di pandemia che ha visto grandi guadagni poiché le persone sono rimaste a casa e hanno acquistato e giocato più giochi.

Anche a maggio 2022 sono mancate nuovi importanti giochi, mentre i vincoli di fornitura continuano a incidere sulla disponibilità della console. Passando ai giochi, Elden Ring è tornato al primo posto a maggio, dopo essere sceso al numero 2 ad aprile dietro a Lego Star Wars: La Saga degli Skywalker. Elden Ring continua a essere il gioco più venduto del 2022 in assoluto.

Le vendite hardware sono scese dell'11% a $ 216 milioni a maggio 2022. Nintendo Switch è stato il più venduto per unità e vendite in dollari a maggio 2022, mentre Switch rimane la console più venduta del 2022 in termini di vendite di unità. La famiglia di console Xbox Series X|S, nel frattempo, ha generato la maggior parte delle vendite in dollari nell'ultimo anno. Non sono stati forniti dati di vendita per le console PlayStation.

Fonte: GamesIndustry

Commenti