Bloodborne

Bloodborne è un viaggio estremo da vivere senza esitazione e che merita un posto nella vostra collezione.

Spotlight

Eventi chiave

Molti di voi probabilmente non avranno mai sentito parlare della God Run ma si tratta di un'impresa davvero unica nel mondo degli streamer. La God Run consiste nel giocare Demon's Souls, i tre Dark Souls e Bloodborne di seguito (l'ordine è a discrezione dello streamer), il tutto senza subire mai un singolo colpo. Impossibile? Quasi.

ArticoloUn inno alle porte dei videogiochi - editoriale

Passiamo attraverso le porte di Doom, Dark Souls e molto altro.

È molto facile sottovalutare un'umile porta. La apri e la attraversi. A volte, bisogna prima trovare la chiave e, in molti giochi, questa rappresenta l'unica interazione che il giocatore ha con le porte. Sono qualcosa da superare, qualcosa che delimita un luogo da quello successivo. Un semplice elemento strutturale, di particolare interesse per i level designer, ma non per chi preme i pulsanti.

La morte è un dato di fatto e questo è doppiamente vero per i videogiochi: quando la morte arriva, di solito lo fa in massa. Chi di noi può affermare, ad un certo punto della propria carriera da videogiocatore, di non aver vagato su pianure cosparse di cadaveri o aver attraversato fiumi di sangue disseminati di resti umani galleggianti? Se vogliamo credere a ciò che accade nei videogiochi, allora i cadaveri sono più socievoli dei vivi. Si affollano in macabri luoghi di esecuzioni, torture e massacri, si impiccano con dei cappi, si impalano, si scorticano, si contorcono o si fanno a pezzi, lasciandoci a bocca aperta a rabbrividire.

Sekiro: Shadows Die Twice avrà dimensioni comparabili a Dark Souls 3 e Bloodborne

L'ultima opera di From Software sarà all'altezza dei precedenti titoli dello studio in termini di contenuti?

I fan dello studio giapponese che ha creato il filone dei "Souls" si stanno domandando se anche l'ultima fatica di From Software sarà in grado di offrire loro la stessa quantità (e qualità) di contenuti con cui sono stati viziati dai vari Souls e Bloodborne.

Tutti i giochi sono occulti. Noi in quanto giocatori non siamo consapevoli dei funzionamenti interni che definiscono le regole secondo le quali giochiamo. A differenza di un RPG da tavolo non siamo neanche consapevoli della schermata del dungeon master che nasconde ai nostri occhi i segreti e le meccaniche del gioco. Eppure pochi giochi trasformano l'intrinseco occultismo del medium nel proprio tema centrale rendendoci acutamente consapevoli della presenza dello schermo invisibile, sfidandoci a mettere insieme un mosaico di incerta conoscenza. Solo una manciata di titoli lo fa invocando tradizioni di magia e filosofia esoterica vecchie di ere.

In questa domenica un fulmine a ciel sereno scuote il panorama videoludico, sul listino di Amazon infatti fa capolino niente meno che Bloodborne 2, secondo capitolo della celebre esclusiva Sony targata From Software che non ha bisogno certamente di presentazioni.

Un dataminer scopre un nuovo, terrificante boss di Bloodborne

A tre anni dal lancio continua a spuntare moltissimo materiale tagliato dalla versione finale del gioco.

Bloodborne ha colpito gli scaffali nell'ormai lontano 2015, ma a tre anni dal lancio i dataminer continuano a scoprire sempre più contenuti nascosti tagliati dalla versione finale del gioco.

Ghost of Tsushima non sarà difficile come Bloodborne

Il creative director Nate Fox: "è un gioco pensato per il pubblico mainstream".

Coloro che sono preoccupati di affrontare una sfida delle proporzioni di Bloodborne con Ghost of Tsushima possono stare tranquilli, poiché il titolo non sarà abbastanza "duro" fino a quel livello. Il gioco, sviluppato da Sucker Punch, mette i giocatori nei panni del samurai Jin, il quale si trova di fronte all'invasione dei mongoli e pone l'accento su un misto di esplorazione e combattimento con la spada.

Si tratterà effettivamente di un souls-like come affermato recentemente all'interno di un rumor o il nuovo progetto di From Software, denominato per il momento Shadows Die Twice in assenza di un titolo ufficiale, si rivelerà qualcosa di completamente diverso? Una risposta dovrebbe proprio arrivare nel corso dell'E3 2018.

Il primissimo trailer dedicato al nuovo progetto di From Software aveva diviso i fan: c'era chi ha pensato immediatamente a Bloodborne 2 ma anche chi non si è lasciato ingannare dalle primissime apparenze puntando su un nuovo capitolo di una IP assente dal panorama videoludico ormai da diversi anni: Tenchu. Tutto ciò che sappiamo con certezza sono tre parole che hanno accompagnato il brevissimo teaser trailer: Shadows Die Twice.

C'è del fascino incredibile nello scovare dei concept di Bloodborne in Dark Souls Remastered ed esplorarli in GTA V

Che Dark Souls Remastered e Bloodborne possano avere dei punti in comune è inevitabile considerando che condividono lo stesso sottogenere di appartenenza (i souls-like) e gli stessi sviluppatori (From Software). Ma in tutto questo GTA V cosa c'entra? La risposta a questa domanda risiede nella curiosissima iniziativa di Dropoff, modder piuttosto conosciuto all'interno delle community frequentate dai fan dei Souls.

Come segnalato da Kotaku, Dropoff ha scovato dei concept della Cathedral Ward superiore all'interno di Dark Souls Remastered. Il fatto che un livello di un gioco del 2015 esclusivo per PS4 appaia all'interno di un remaster del 2018 di un gioco pubblicato per la prima volta nel 2011 è già piuttosto particolare ma ciò che Dropoff ha deciso di fare è ancora più curioso: ha aperto i concept all'interno di GTA V. Il modder ha sostanzialmente estratto i file importandoli in un software 3D. Il risultato è poi stato aperto in GTA V.

Ecco Trevor fare una allegra scampagnata all'interno della Cattedrale di Bloodborne:

Leggi altro...

God of War: tra le ispirazioni per il level design figura Bloodborne

Luis Sanchez svela una delle influenze che hanno reso possibile la creazione del mondo di gioco.

Ci avviciniamo a grandi passi verso l'uscita dell'attesissimo God of War e, con il lancio in programma il prossimo mese, la rete è ormai invasa da informazioni e dettagli sull'esclusiva PS4. Le ultime novità sul titolo di Santa Monica ci parlavano dell'assenza di una modalità New Game Plus e di come è stato realizzato il brutale stile di combattimento di Kratos, ora è tempo di scoprire una delle influenze che hanno reso possibile la creazione del mondo di gioco.

Quando HP Lovecraft scrisse la definizione del genere, che sostanzialmente inventò in prima persona, lo fece con la consapevolezza che la weird fiction sarebbe sempre stata apprezzata solo da una nicchia. Nel saggio del 1927, Supernatural Horror in Literature, dichiarava che: "le storie di sensazioni ed eventi ordinari, o di comune distorsione sentimentale di tali sensazioni ed eventi, avrebbero sempre occupato il primo posto nei gusti del grosso della massa; forse legittimamente dato che queste questioni costituiscono la gran parte dell'esperienza umana". Appena in grado di generare delle entrate, masticato e risputato dalle riviste pulp e infine, dieci anni dopo, morente in mezzo a dolori atroci per un cancro allo stomaco non trattato, Lovecraft poteva ragionevolmente aspettarsi di essere dimenticato.

Sin dall'alba dei tempi, gli esseri umani hanno alzato gli occhi al cielo interrogandosi sulle meraviglie del cosmo. Se provate a fare la stessa cosa in un gioco come, per esempio, Breath of the Wild, notate vivide forme di nuvole, stelle, il Sole e la Luna. È una parte importante di questo e di molti altri giochi, che aiuta a creare l'illusione di uno spazio continuo che si allunga oltre che ciò possiamo davvero esperire nei confini del gioco. Il cielo implica che Hyrule, nonostante sia un mondo di fantasia, è parte di un cosmo proprio come lo è il nostro mondo e noi accettiamo questo fatto sebbene non possiamo volare e controllare di persona.

Dopo Dark Souls e Bloodborne ecco il primo teaser trailer del nuovo progetto di From Software

Un mistero assoluto. Non si conoscono titolo, genere, piattaforme su cui sarà disponibile, finestra di lancio, in pratica il nulla assoluto. Di cosa stiamo parlando? Di uno dei reveal più interessanti dei The Game Awards 2017.

Dopo Dark Souls e Bloodborne, From Software ha presentato un teaser trailer del proprio nuovo progetto, un video cortissimo che lascia solo una certezza: si tratta ancora una volta di un titolo ambientato in un modo cupo, oscuro e particolarmente crudo.

Uno strano dispositivo che sembra legato a un osso e una corda impregnata di sangue. Come riportato da VG247.com le sensazioni sono quelle di un Bloodborne 2 ma si tratta in tutto e per tutto di una supposizione senza alcun fondamento concreto. L'unico indizio vagamente più chiaro è la frase che chiude il trailer:

Leggi altro...

Prime spettacolari immagini per il fumetto di Bloodborne

L'opera di Titan Comics debutta a inizio 2018.

C'è chi spera in un sequel annunciato alla PlayStation Experience, chi si gode le ultime straordinarie scoperte dei dataminer e chi continua a esplorare la cupa, inquietante e affascinante Yharnam alla ricerca di nuove sfide e di nuovi segreti. Come solo le opere di grande qualità sanno fare, Bloodborne continua a far parlare di sé anche a diversi anni dall'uscita.

Un video ci mostra nuovi boss di Bloodborne mai visti

Continuano le scoperte dei dataminer.

Continuano le interessanti scoperte ad opera dei dataminer relative all'apprezzato Bloodborne, un gioco che ha sicuramente fatto breccia nel cuore di tantissimi giocatori e che, a distanza di tempo dall'uscita, riesce ancora a regalare gradite sorprese.

Se pensate alle città medievali, probabilmente immaginerete strade traboccanti di escrementi e interiora. O, al contrario, un insieme accogliente di pittoresche abitazioni che ci rimandano a dame e valorosi cavalieri. Anche se le città che s'ispirano all'epoca medievale sono sempre state un elemento chiave dei giochi fantasy, sin dalle origini del genere, di solito fanno ben poco per rimettere in discussione i cliché presentati dalle fiere rinascimentali o dallo pseudo-realismo del fantasy 'grimdark'. Senza contare che quegli spazi cittadini hanno principalmente la funzione di pit-stop per il giocatore, un luogo in cui ottenere nuove quest, riposare o commerciare. È difficile immaginare come debba essere in questi luoghi la vita di tutti i giorni una volta che il nostro eroe se ne va via. Sono poco più di semplici sagome (mi riferisco a te, Skyrim).

Fan di Bloodborne? Il gioco di carte spunta sul sito di GameStop

Aperti i pre-order e rivelata la data d'uscita.

Non ci troviamo alle prese con una notizia strettamente legata al mondo dei videgiochi ma vale comunque la pena di parlarne visto il successo che l'opera di From Software è riuscita a ottenere e ai tantissimi fan di una delle migliori esclusive PS4, quel Bloodborne che tanto ha appassionato milioni di giocatori.

Bloodborne è un ottimo gioco, ma rimane purtroppo un'esclusiva PS4, cosa che rende impossibile di fatto a molti giocatori di assaporare la penultima fatica di From Software. Questa mod però potrebbe farci vedere un piccolo scorcio di Bloodborne su PC.

Bloodborne 2 salterà l'E3?

Secondo i rumor From Software mostrerà il nuovo Phantom Wail.

Come riportato su Reddit da un utente, From Software starebbe pianificando di non presentare l'ipotetico Bloodborne 2 all'E3, ma bensì una nuova IP di nome Phantom Wail.

Come probabilmente saprete, nei giorni scorsi si è parlato di un ipotetico Bloodborne 2 e di una presentazione in occasione dell'imminente E3 2017, oggi torniamo a parlarvi dell'apprezzato titolo creato da From Software grazie a Prime 1, che ha svelato una nuova statua dedicata al gioco.

ArticoloBloodborne - Reloaded

I mostri di FromSoftware (vi) spaccano anche un anno dopo.

Che i giapponesi abbiano un gusto tutto particolare per il divertimento sadomaso è un dato di fatto accertato da un'ampia cinematografia e da una letteratura dedicata al loro gusto perverso per la punizione autoinflitta, di cui il compianto programma Mai Dire Banzai è stato forse la migliore dimostrazione. Negli ultimi anni il concetto della difficoltà estrema e delle morti a ripetizione è stato portato all'estremo da alcuni videogiochi fantasy caratterizzati da meccaniche molto simili le cui bandiere sono state Demon Souls e Dark Souls.

ArticoloI più letti del 2015 - articolo

News, recensioni, approfondimenti: ecco gli articoli del 2015 più letti su Eurogamer.it!

Titoli, notizie, approfondimenti tecnici, editoriali: sono molti i temi che hanno animato il 2015 videoludico, ma quali sono quelli che hanno suscitato l'interesse maggiore nel corso dell'anno?

Disponibile la patch 1.09 di Bloodborne

Disponibile la patch 1.09 di Bloodborne

Da adesso sarà possibile acquistare il Blood Rocks.

Sony Computer Entertainment ha pubblcato oggi l'aggiornamento 1.09 per Bloodborne, che apporta una serie di cambiamenti che riportiamo qui di seguito:

CAMBIAMENTI ALLE ARMI

- Bilanciato il costo in stamina e forza per diverse armi

Leggi altro...

Famitsu loda Bloodborne: The Old Hunters e Rise of the Tomb Raider

I due titoli prendono ottimi voti nel roundup di recensioni settimanale.

Vi mostriamo oggi i voti pubblicati dalla rivista giapponese Famitsu. Spiccano il 36 ottenuto dall'espansione Bloodborne: The Old Hunters e da Rise of the Tomb Raider per Xbox One, nonostante la piattaforma Microsoft non sia molto diffusa in Sol Levante. Non delude nemmeno Monster Hunter X, in uscita su 3DS domani in Giappone.

Bloodborne The Old Hunters - recensione

Negli ultimi giorni abbiamo avuto il piacere di tornare a cacciare le pericolose bestie di Yharnam per recensire Bloodborne: The Old Hunters, DLC di una delle più interessanti esclusive attualmente disponibili su PlayStation 4.

Dobbiamo ammettere di esserci trovati in difficoltà dopo aver abbandonato il gioco per tanto tempo, soprattutto perché per poter accedere al contenuto scaricabile è comunque necessario sconfiggere un boss nella storia, dettaglio che ci ha costretto a ricominciare l'avventura con una nuova run.

Il boss in questione è il Vicario Amelia. Dopo averlo sconfitto e aver assistito a un breve filmato, è necessario tornare nel sogno del cacciatore per raccogliere un oggetto specifico e, a quel punto, raggiungere il cadavere sotto l'albero nella piazza a sinistra della lanterna di Cathedral Ward.

Leggi altro...

Un video gameplay di Bloodborne ci mostra una delle nuove armi dell'espansione The Old Hunters

Bloodborne: The Old Hunters sarà disponibile a partire dal 24 novembre e molti giocatori PS4 sono in attesa di tornare a esplorare il mondo di Yharnam.

L'espansione introdurrà ovviamente delle nuove armi e prorio una tra le aggiunte nell'arsenale dei giocatori è la protagonista del nuovo video gameplay pubblicato da DualShockers e mostrato nel corso di uno streaming su Nico Nico.

Protagonista del filmato e la Simon's Bowblade, un arma in grado di trasformarsi in spada e in arco a piacimento. Cosa pensate di questo nuovo gameplay? Sapevate che a breve verrà pubblicata la patch che introduce la Lega?

Leggi altro...

From Software sta sviluppando un JRPG in esclusiva per PS4?

Secondo un insider continua la partnership tra i creatori di Dark Souls e Sony.

Bloodborne è sicuramente una delle migliori esclusive presenti su PS4 e in attesa dell'arrivo del DLC The Old Hunters, nuove indiscrezioni rivelerebbero che la collaborazione tra i creatori di Dark Souls e Sony non sarebbe di certo finita.

ArticoloLe uscite del mese di novembre - articolo

Quando si dice 'l'imbarazzo della scelta'...

Novembre è da sempre uno dei mesi più ricchi quanto a uscite, ma quest'anno la scelta di quale titolo premiare con l'acquisto sarà ancora più combattuta visto il numero di giochi di rilievo concentrati in pochissimi giorni.

Bloodborne: The Old Hunters si mostra in un nuovo trailer

Bloodborne: The Old Hunters si mostra in un nuovo trailer

Svelato nel corso della Paris Games Week.

From Software nel corso della conferenza Sony della Paris Games Week, conclusa poco fa, ha mostrato un nuovo trailer dedicato al DLC di Bloodborne, The Old Hunters.

Il filmato, che vi riportiamo in calce, svela qualche sequenza di gameplay tratta dall'espansione, nonché un temibile boss che i giocatori incontreranno nel loro oscuro cammino.

Vi ricordiamo che Bloodborne: The Old Hunters è atteso su PlayStation 4 per il prossimo 24 novembre. Buona visione!

Leggi altro...

Bloodborne: il DLC The Old Hunters in un nuovo video gameplay

L'annuncio del tanto atteso DLC dedicato a Bloodborne, The Old Hunters, è stato ovviamente accolto più che positivamente dai fan dell'esclusiva PS4 e i giocatori non vedono l'ora di conoscere le novità che verranno introdotte con questo contenuto scaricabile.

From Software ha già rivelato nuove informazioni sui contenuti e sulla durata del DLC ma, cosa ancora più importante, direttamente dal TGS arriva un video gameplay della durata di 12 minuti che ci permette di scoprire alcune novità di The Old Hunters.

Cosa pensate del primo e unico DLC dedicato a Bloodborne?

Leggi altro...

Bloodborne: nessun piano per nuovi DLC

Lo dichiara il producer di Sony Japan.

Nei giorni scorsi è stato annunciato il DLC di Bloodborne, The Old Hunters, ed il producer di Sony Japan Masaaki Yamagiwa ha dichiarato che non sono previste ulteriori espansioni per il futuro del gioco.

Bloodborne: annunciata l'espansione "The Old Hunters"

AGGIORNAMENTO: rivelati prezzo e data d'uscita per l'Europa.

Aggiornamento: Sony ha annunciato che la nuova espansione di Bloodborne, intitolata The Old Hunters, arriverà in Europa il 24 novembre prossimo, lo stesso giorno in cui uscirà in Giappone. Come riporta Eurogamer UK, il prezzo sarà di €14.99.

Disponibile la patch 1.05 per Bloodborne

Sony ha pubblicato la nuova patch per Bloodborne, ovvero la versione 1.05 che aggiusta alcuni elementi del gioco.

Si tratta di un'aggiornamento piuttosto contenuto, per un peso di circa 150MB che, unito agli update precedenti, ammonta a 2,75 GB.

Ecco il changelog:

Leggi altro...

Bloodborne: disponibile la patch 1.04

From Software ha aggiornato Bloodborne alla versione 1.04.

Per ora non è ancora disponibile in inglese la lista ufficiale dei cambiamenti apportati al gioco, ma nel frattempo potete leggere la nota pubblicata qualche giorno fa.

In ogni caso l'aggiornamento pesa 300MB e contiene "cambiamenti al bilanciamento di gioco" e "vari bugfix".

Leggi altro...

Bloodborne: rivelati i cambiamenti apportati dalla patch 1.04

Questo lunedì verrà pubblicata la patch 1.04 di Bloodborne e oggi From Software ha rivelato i cambiamenti che l'aggiornamento apporterà all'esclusiva PlayStation 4.

Una nota più dettagliata verrà pubblicata in seguito all'uscita della patch.

Il matching con password, che permette di giocare con i propri conoscenti, sarà accessibile a prescindere dal livello

Leggi altro...

In arrivo la patch 1.04 per Bloodborne

Come riportato da VG247.com, entro la fine della prossima settimana uscirà la patch 1.04 per Bloodborne.

Maasaki Yamagiwa di From Software ha confermato l'uscita dell'aggiornamento per il giorno 25 maggio.

Per il momento non sappiamo ancora quali migliorie verranno introdotte, non ci resta che aspettare.

Leggi altro...

Bloodborne: tempi di caricamento pre e post patch a confronto.

Bloodborne: tempi di caricamento pre e post patch a confronto.

I miglioramenti sono davvero così significativi?

L'uscita della patch 1.03 di Bloodborne è sicuramente un avvenimento molto importante per coloro che vogliono godersi al meglio il titolo From Software.

L'aggiornamento diminuisce infatti i tempi di caricamento del titolo ma quale è stato l'effettivo impatto del lavoro degli sviluppatori? Gaming Bolt ha deciso di confrontare i tempi del caricamento del titolo prima e dopo la patch. Ecco i dati raccolti:

Patch 1.01 (vecchi tempi di caricamento):

Leggi altro...

Bloodborne: test della patch 1.03

Digital FoundryBloodborne: test della patch 1.03

Il Digital Foundry riscontra un grosso miglioramento nei caricamenti, ma i problemi di fluidità restano.

L'update da circa 200 MB subito oggi da Bloodborne (che aggiorna il gioco alla versione 1.03) migliora enormemente i tempi di caricamento rispetto alla versione non patchata, ma fino a che punto è risolutivo? Abbiamo testato la situazione sul nostro HDD standard da 500GB per PlayStation 4, per scoprire quali saranno i benefici che la maggior parte dell'utenza potrà vedere.

Abbiamo anche effettuato un altro test, per dimostrare quali siano invece i miglioramenti su un SSHD ibrido da 1TB. Ognuna di queste misurazioni è effettuata dall'esatto frame in cui lo schermo diventa nero, anche se va sottolineato che c'è una variabilità di circa un secondo su entrambi i margini dei nostri risultati di test.

Quali sono, dunque, i risultati? Come promesso, quasi ogni area selezionata dall'hub centrale Sogno del Cacciatore ora carica dai 5 ai 15 secondi più rapidamente. Si tratta sicuramente di un successo, ma ci sono anche aree in cui From Software è andata oltre le più rosee previsioni.

Leggi altro...

Bloodborne: finalmente disponibile la patch che diminuisce i tempi di caricamento

Uno dei problemi più fastidiosi di Bloodborne sono sicuramente i tempi di caricamento a dir poco interminabili. Fortunatamente la patch 1.03 annunciata come l'aggiornamento dedicato proprio a questo problema è ufficialmente disponibile.

La conferma è arrivata direttamente su Twitter e sul portale Bloodborne News che ha, inoltre riportato il changelog dell'aggiornamento. I tempi di caricamento sono stati notevolmente ridotti dato che i giocatori dovranno aspettare solo dai 5 ai 15 secondi.

Ecco tutti i dettagli della patch 1.03:

Leggi altro...

Nell'area relativa a Cathedral Ward di Bloodborne è presente una porta che sin dal lancio è stata oggetto di interesse da parte della community di giocatori, interesse riguardante le ipotesi di cosa ci potrebbe essere oltre, dato che la stessa è risultata per tutto questo tempo inaccessibile ai più.

Sony Computer Entertainment ha appena condiviso aggiornamenti per quanto concerne lo stato dei lavori di From Software relativi alla patch 1.03 di Bloodborne, che introdurrà tra i miglioramenti dei tempi di caricamento più veloci di quelli attuali (assai blandi e fastidiosi).

Bloodborne: la patch 1.02 è ufficialmente disponibile

Bloodborne: la patch 1.02 è ufficialmente disponibile

Rimossi i bug e i glitch del titolo From Software.

Accolto con particolare favore sia dalla critica che dal pubblico, Bloodborne non è un titolo perfetto a causa di alcuni fastidiosi bug e glitch più o meno gravi.

La patch 1.02 si pone l'obiettivo di risolvere proprio questo tipo di problemi. L'aggiornamento pesa circa 300MB ed è già disponibile al download. Con l'uscita di questa patch From Software elimina, tra gli altri, il bug che non permettava di proseguire a causa del mancato drop della Lunarium Key e il glitch che permetteva di duplicare gli oggetti.

L'update non si occuperà invece dei tempi di caricamento che, infatti, verranno diminuiti solo con un'ulteriore patch.

Leggi altro...

Bloodborne: in arrivo la patch 1.02 per correggere i bug critici

Bloodborne: in arrivo la patch 1.02 per correggere i bug critici

L'esclusiva PS4 si aggiornerà questa settimana.

Sony e From Software hanno annunciato l'arrivo della patch 1.02 di Bloodborne, che sarà pubblicata nel corso di questa settimana.

L'update in questione dovrebbe risolvere i bug più problematici del titolo, come quello che impedisce la progressione nel gioco. Per quanto riguarda i problemi del frame rate e dei caricamenti, si dovrà attendere un'altra patch.

Ricordiamo che Bloodborne è disponibile solo su PlayStation 4.

Leggi altro...

Digital FoundryBloodborne è il Souls next-gen che aspettavamo? - articolo

E come esce la rimasterizzazione di Dark Souls 2 dal confronto?

Nonostante i suoi scatti e lunghi tempi di caricamento, Bloodborne merita tutto l'entusiasmo che lo sta accompagnando. Il gioco è molto in alto nella gerarchia delle esclusive PS4 per qualità, e la sua unica concorrenza in termini di gameplay consiste nella rimasterizzazione di Dark Souls 2 della stessa From Software, in uscita la prossima settimana. Illuminazione migliorata, gameplay a 1080p60 e nuovi nemici rendono molto rilevante il remaster, ma Scholar of the First Sin riesce a reggere sotto l'aspetto tecnico, o l'esclusiva di Sony ruba la scena?

ArticoloBloodborne, la provocazione - editoriale

Hidetaka Miyazaki e la sospensione del giudizio critico.

Faccio subito una premessa: non ho avuto il tempo di finire Bloodborne e mi sono ripromesso di farlo al più presto. Può essere quindi che quanto sto scrivendo adesso un domani non mi trovi più d'accordo, ciò nonostante, mentre sono sul Freccia Rossa Roma - Milano di ritorno dal Drago d'Oro, mi sono sentito di buttare giù queste righe per provare a chiarire un mistero sul quale m'interrogo da tempo. Ossia Bloodborne e, più in generale, la serie dei Souls.

Una petizione per portare Bloodborne su PC supera le 15.000 firme

Secondo il creatore della petizione From Software ha "tradito i giocatori PC".

La serie di Dark Souls ha diversi appassionati distribuiti non solo sulle piattaforme Sony ma anche su quelle Microsoft e su PC ed è quindi comprensibile che l'esclusività per PS4 di Bloodborne sia stata accolta con una certa delusione da molti giocatori.

Digital FoundryBloodborne: analisi delle prestazioni

AGGIORNAMENTO: Il gameplay in multiplayer provoca cali di prestazioni assenti nel gioco in singolo.

AGGIORNAMENTO 28/3/15: La nostra analisi di Bloodborne è ora completa, e culminerà in un nuovo articolo che pubblicheremo a breve, in cui confronteremo la tecnologia dell'esclusiva PS4 con l'imminente rimasterizzazione di Dark Souls 2. I nostri test rivelano che giocare Bloodborne in multiplayer possa influenzare pesantemente il frame-rate fino a valori inferiori ai 20fps. Di seguito potete vedere il video relativo, per gli approfondimenti vi rimandiamo al prossimo articolo.

Bloodborne: gli sviluppatori lavorano a una patch per ridurre i tempi di caricamento

From Software ha annunciato di essere al lavoro su una patch per Bloodborne che dovrebbe ridurre i tempi di caricamento. L'update del day one, quindi, non risolve il problema in maniera efficace.

Con questa patch, inoltre, gli sviluppatori dovrebbero migliorare la stabilità generale del gioco ed eliminare alcuni bug. Il team non ha però chiarito quando verrà pubblicato l'aggiornamento.

Ricordiamo, infine, che il titolo in questione uscirà ufficialmente domani 25 marzo, solo su PlayStation 4. Avete già letto la nostra recensione di Bloodborne?

Leggi altro...

Bloodborne: imprecazioni scritte col sangue - recensione

Il fenomeno dell'eclissi solare è stato per anni associato ad oscuri presagi e all'ira degli Dei. Troviamo quindi ironico e appropriato il fatto che sia accaduto proprio mentre affrontavamo Bloodborne, maledicendo Cthulhu e tutti i grandi antichi creati da Lovecraft.

Il riferimento al geniale scrittore dell'incubo è inevitabile, visto che in alcuni momenti Bloodborne sembra esser stato partorito dalla medesima mente depravata che ha dato vita al semidio dalla testa polipoide.

Muovere i primi passi nel nuovo universo creato da Miyazaki, dopo aver speso centinaia di ore esplorando i mondi di Demon's Souls e dei due Dark Souls, ha scatenato in noi reazioni contrastanti, facendoci a tratti sentire a nostro agio grazie ad animazioni ben riconoscibili, effetti sonori stampati a fuoco nei nostri timpani e una serie di meccaniche ormai ampiamente acquisite.

Leggi altro...

Bloodborne: pubblicato un nuovo trailer

Bloodborne: pubblicato un nuovo trailer

Intitolato "Cut You Down".

Sony e From Software hanno appena pubblicato un nuovo trailer per Bloodborne, intitolato "Cut You Down".

Il filmato, che trovate in calce, propone varie sequenze dell'esperienza del titolo e anche alcune scene realizzate in computer grafica. Vengono mostrate alcune delle armi che il giocatore utilizzerà, nonché nemici e location.

Vi ricordiamo che Bloodborne è atteso in Europa per il 25 marzo, esclusivamente su PlayStation 4.

Leggi altro...

La patch del day one di Bloodborne peserà 3GB?

La patch del day one di Bloodborne peserà 3GB?

Rivelato il contenuto dell'aggiornamento.

La pubblicazione delle patch del day one è ormai una prassi in questa nuova generazione tanto che Sony ha più volte confermato che si impegnerà al fine di rendere questo tipo di aggiornamenti i più contenuti possibili dal punto di vista della grandezza.

Come già annunciato nelle scorse settimane anche Bloodborne riceverà una day one patch ma fino ad ora non si avevano indicazioni per quanto riguarda l'effettivo peso di questa patch. Gamepur ha tuttavia rivelato che l'aggiornamento dovrebbe pesare circa 3GB e che avrà soprattutto il compito di migliorare la stabilità e le performance del gioco, di risolvere alcuni bug e di aggiungere le funzionalità online.

Sottolineiamo che il dato è tutt'altro che ufficiale e che le dimensioni della patch potrebbero quindi variare.

Leggi altro...

ArticoloBloodborne: un incubo meraviglioso - prova

Impressioni a caldo, prima della recensione.

Qualche giorno fa siamo stati invitati in Sony a giocare le fasi iniziali di Bloodborne, in modo da scrivere le nostre impressioni a caldo poco prima di ricevere il codice completo per la recensione. Naturalmente, da bravi appassionati della serie Souls, abbiamo invaso la sede romana della compagnia armati di tanta buona pazienza e di un pratico bignami delle imprecazioni, ben consapevoli di cosa ci saremmo trovati di fronte.

Pubblicato un nuovo inquietante trailer di Bloodborne

Sony e From Software hanno pubblicato un nuovo inquietante trailer di Bloodborne, intitolato Undone by the Blood e che potete vedere in calce.

Il video presente il lato più spaventoso dell'esclusiva PlayStation 4, mostrando ad esempio inquietanti mostri e un bambino che piange all'interno di un'isolata carrozzina.

Nel filmato è anche possibile vedere un brevissimo pezzo di gameplay pvp.

Leggi altro...

Bloodborne si mostra nel trailer di lancio giapponese

Bloodborne si mostra nel trailer di lancio giapponese

L'uscita del titolo si fa sempre più vicina.

In vista dell'imminente uscita di Bloodborne, Sony e From Software hanno pubblicato il trailer di lancio giapponese dell'attesissima esclusiva PlayStation 4.

Ricordiamo che il titolo è stato sviluppato dai creatori delle serie Demon's Souls e Dark Souls, molto apprezzate, tra le altre cose, per l'elevata difficoltà che è in grado di regalare enormi soddisfazioni.

Bloodborne arriverà sugli scaffali dei negozi il 25 marzo prossimo. In calce trovate il filmato del gioco.

Leggi altro...

Bloodborne: nuovi dettagli su difficoltà, sistema di difesa e classi

A condividerli è il game director Hidetaka Miyazaki.

L'uscita nei negozi dell'esclusiva PlayStation 4 Bloodborne si avvicina sempre più, e per smorzare l'attesa il game director Hidetaka Miyazaki ha condiviso nuovi dettagli sul gioco attraverso un'intervista concessa a Edge, riguardanti la difficoltà, il sistema di difesa e delle classi:

Un trailer interattivo per Bloodborne

Un trailer interattivo per Bloodborne

Visibili tre ambientazioni e varie armi.

Sony ha creato, in vista del lancio di Bloodborne, un trailer interattivo che permette di avere qualche dettaglio in più sulle ambientazioni, i combattimenti e le armi del titolo diretto da Hidetaka Miyazaki.

Potete trovare il trailer interattivo a questo indirizzo, ma al momento della scrittura il sito è piuttosto lento, probabilmente perchè sovraccarico.

Bloodborne uscirà esclusivamente su PS4 il 25 marzo, ed è sviluppato da From Software.

Leggi altro...

Bloodborne: tante nuove informazioni sul multiplayer

Confermata una patch per il day one e rivelati i contenuti accessibili con il Plus.

Mancano meno di venti giorni all'uscita di Bloodborne e l'aggiornamento del sito giapponese del titolo ci permette di scoprire nuove informazioni sulla componente multiplayer e di dare un'occhiata ad alcune nuove immagini.

Bloodborne: un nuovo trailer ci presenta la storia del titolo

Bloodborne: un nuovo trailer ci presenta la storia del titolo

Quale sarà il nostro ruolo nella città di Yharnam?

La serie Souls di From Software è caratterizzata da un mondo di gioco estremamente affascinante ma allo stesso tempo incredibilmente misterioso e difficile da comprendere a pieno in tutte le sue sfaccettature.

Per capire al meglio la trama di Bloodborne ci viene, fortunatamente, in soccorso un nuovo trailer, pubblicato da IGN, che ci rivela nuovi dettagli sul personaggio che interpreteremo, sugli NPC e su alcuni possibili boss che dovremo affrontare.

Naturalmente la visione è sconsigliata a tutti coloro che non vogliono rovinarsi alcuna sorpresa e quindi il rischio SPOILER è effettivamente presente.

Leggi altro...

In Bloodborne potremo utilizzare gli scudi

Ma non ci proteggeranno come in Dark Souls.

Durante una recente intervista Masaaki Yamagiwa, uno dei produttori di Sony's Japan Studio, ha sottolineato che in Bloodborne il giocatore potrà utilizzare gli scudi, anche se questi non si sono visti in nessun trailer.

Un video ci mostra i primi 18 minuti di Bloodborne

Quali sono le premesse del titolo From Software?

Fortunatamente per i tanti possessori di PS4 e per i fan della serie Souls, l'uscita di Bloodborne si sta avvicinando a grandi passi ma coloro che vorrebbero scoprire nuove informazioni sulle premesse del titolo From Software potrebbero dare un'occhiata al nuovo video gameplay pubblicato da IGN.

Bloodborne: un nuovo video mostra i controlli e le meccaniche del gameplay

Bloodborne: un nuovo video mostra i controlli e le meccaniche del gameplay

Tutte le informazioni necessarie per padroneggiare il nuovo titolo From Software.

Bloodborne rappresenta, per moltissimi giocatori, la prima esclusiva assolutamente imperdibile in arrivo su PS4. From Software si è guadagnata un certo seguito grazie alla serie Souls e la decisione di rendere il gameplay, almeno apparentemente, più dinamico potrebbe rendere felici moltissimi giocatori.

Quali saranno le meccaniche base del gameplay che ci permetteranno di avere la meglio sulle mostruosità che incontreremo nella nostra avventura? Il nuovo video pubblicato da PlayStation HK ci permette di dare un'occhiata da vicino ai controlli del titolo attraverso sette minuti di gameplay.

In attesa dell'uscita, fissata per il 25 marzo, che idea vi siete fatti del nuovo titolo sviluppato da From Software e delle meccaniche che lo caratterizzano?

Leggi altro...

ArticoloI giochi più attesi del 2015, secondo Eurogamer - articolo

Dopo le vostre classifiche, arriva la top 10 della redazione!

Nei giorni scorsi abbiamo pubblicato le classifiche dei giochi più attesi del 2015, secondo voi lettori. Oggi siamo qui per condividere la nostra top 10, sperando di portare alla vostra attenzione qualche titolo che, per un motivo o per un altro, poteva essere sfuggito ai vostri attentissimi radar. Siete pronti?

Dopo un 2014 deludente, la PlayStation 4 non può assolutamente permettersi di trascorrere altri 12 mesi con pochi giochi da offrire agli appassionati. Nonostante la situazione sul fronte delle esclusive sia piuttosto promettente, tuttavia, i primi tre posti della top 10 dei lettori sono occupati da titoli multipiattaforma. Scopriamoli insieme!

PlayStation 4: un video per le esclusive in arrivo nel 2015

Sony Computer Entertainment ha pubblicato un lungo filmato.

Sony Computer Entertainment ha pubblicato un filmato di circa quindici minuti che mostra le nuove esclusive per PlayStation 4 previste per il 2015. Tra i vari giochi che vengono citati, per un totale di 15 titoli, troviamo Bloodborne, The Order: 1886, Uncharted 4: A Thief's End e Tearaway Unfolded.

Bloodborne non avrà una fluidità a 60 fps

A causa di limiti tecnici, spiega il capo di From Software.

Il capo di From Software, Hidetaka Miyazaki, ha affermato in una recente intervista concessa a Famitsu il motivo per cui Bloodborne non avrà una fluidità a 60 fps.

ArticoloBloodborne alza il Chalice - prova

I From Software e la sfida infinita del nuovo dungeon.

Londra - Prendere l'aereo per mettere le mani su Bloodborne, è una di quelle cosa che il vero hardcore gamer si sogna anche la notte. Prendere in mano il pad e scoprire che non solo è la stessa build dell'Alpha, ma che è persino quella mostrata a tutti alla Games Week, è una di quelle cose invece che tormentano i sogni del giornalista di turno. Perché poi alla fine si torna a casa senza molto di cui scrivere.

Bloodborne: mostrato un nuovo video gameplay

Bloodborne: mostrato un nuovo video gameplay

From Software non smentisce le sue origini.

Poche ore fa, durante l'evento The Game Awards 2014, From Software ha mostrato un inedito video gameplay del prossimo Bloodborne.

Il filmato mostra una nuova area del gioco e lo scontro contro Gascoigne, con un ulteriore accenno alle dinamiche multiplayer.

Non si può non notare che l'esclusiva PlayStation 4 ricorda molto le dinamiche di Dark Souls, altra serie sviluppata dalla software house giapponese.

Leggi altro...

Mancano poco più di tre giorni ai The Game Awards 2014 e il presentatore dell'evento Geoff Keighley continua a rilasciare nuove informazioni sui titoli che saranno protagonisti tra una premiazione e l'altra. Oltre ai nuovi annunci ci sarà spazio anche per nuovo materiale di titoli già presentati negli scorsi mesi, comprese due importanti esclusive PS4.

Bloodborne: Famitsu conferma la presenza di dungeon randomici

Elementi da roguelike per il titolo From Software?

Vi avevamo segnalato nella giornata di ieri un possibile rumor riguardante la presenza di dungeon completamente randomici all'interno di Bloodborne, un rumor che, a quanto pare, non sarebbe privo di fondamento. Sembrerebbe, infatti, che questa particolare feature verrà inserita nel titolo From Software ma riguarderà solo alcune zone del mondo di gioco.

Bloodborne avrà dungeon creati casualmente?

Il nuovo titolo From Software potrebbe avere delle zone procedurali.

Il producer di Sony Computer Entertainment, Masaaki Yamagiwa aveva fatto riferimento ad una nuovo elemento che avrebbe debuttato all'interno di Bloodborne e anche se per il momento non si hanno annunci ufficiali, una delle possibilità più interessanti sarebbe la presenza di dungeon completamente randomici.

Bloodborne: nuove immagini per l'esclusiva PS4

Svelati nuovi nemici e nuove aree del mondo di gioco.

Sony aveva promesso nuovo materiale dedicato a Bloodborne ed ecco nuove immagini e artwork dedicati a personaggi, nemici e ambientazioni completamente inedite. Se proprio non vi andato giù il rinvio di quasi due mesi rispetto alla data d'uscita precedentemente annunciata ecco alcune nuove informazioni con cui ingannare l'attesa.

Bloodborne: From Software punta ai 30fps

AGGIORNAMENTO: Il produttore del gioco chiarisce la sua posizione.

AGGIORNAMENTO: Con un tweet, Masaaki Yamagiwa chiarisce le sue affermazioni, spiegando che per il game design di Bloodborne è preferibile avere il gioco a 1080p e 30fps, ma di non aver mai detto che questa soluzione sia la migliore per tutti gli action game.

ArticoloBloodborne: ritenta, sarai più fortunato - prova

Scopriamo insieme se è davvero più facile di Dark Souls.

L'attesa per molti si sta facendo davvero estenuante: Bloodborne arriverà sugli scaffali dei negozi soltanto il prossimo febbraio ma sulla rete ci sono già migliaia di persone che pagherebbero oro per mettere le proprie mani sul nuovo titolo sviluppato da From Software per PlayStation 4.

Bloodborne ci mostra il gameplay dell'alpha

Bloodborne ci mostra il gameplay dell'alpha

Un video tratto dalla prova esclusiva.

Bloodborne è attualmente oggetto di un test preliminare riservato ad una ristretta cerchia di giocatori selezionati, invitati a provare in anteprima il nuovo lavoro di From Software.

Tale sessione servirà al team per raccogliere feedback dall'utenza, con lo scopo di limare eventuali smussature prima dell'uscita ufficiale del gioco fissata per l'inizio del 2015.

Sebbene le ultime settimane siano state accompagnate da alcuni video relativi alla produzione, giunge anche un filmato tratto dall'alpha test in cui vengono mostrate aree inedite di gioco.

Leggi altro...

Sempre più inviti relativi all'Alpha di Bloodborne sono stati spediti agli utenti Playstation 4, con in allegato le principali informazioni della suddetta versione, specie le date in cui vi si potrà accedere: 1 ottobre, 3 ottobre e 5 ottobre.

Bloodborne: date per l'alpha test nipponico

From Software pronta alla prima prova ufficiale.

Sony Computer Entertainment ha rilasciato alcune informazioni in merito ai giorni e agli orari in cui sarà resa disponibile la versione alpha di Bloodborne. Sfortunatamente, però, i dettagli diramati riguardano al momento solo gli utenti giapponesi.

Basse le percentuali di completamento della demo di Bloodborne

Alcuni dati rassicurano sulla difficoltà del titolo From Software.

Se siete preoccupati in merito alla difficoltà che caratterizzerà Bloodborne, i dati che riguardano il completamento della demo fatta testare in occasione del PAX Prime e del Tokyo Game Show dovrebbero, sicuramente, rincuorarvi.

Bloodborne: ancora incerta la data di uscita occidentale

Sony conferma unicamente la release nipponica.

Bloodborne, è notizia ufficiale di ieri, farà il suo debutto in Giappone il prossimo 5 febbraio. L'annuncio ha subito fatto andare in fibrillazione gli utenti occidentali, cullati dalla speranza di poter giocare anche loro nei pressi di tale data.

Bloodborne: non chiamatelo Dark Souls - preview

Colonia - Ok, lo ammetto, non sono mai stato un grande fan di Dark Souls e compagnia bella, ma dopo aver assistito alla presentazione di Bloodborne che Sony ha tenuto presso un albergo adiacente al complesso fieristico di Colonia, il mio interesse per il nuovo gioco di From Software è salito vertiginosamente.

ll numero di esclusive di peso per PlayStation 4, è cosa nota, stenta ancora a decollare, ma è chiaro che il colosso nipponico punti moltissimo su questa nuova IP soprattutto per cercare di dare una spinta alle non proprio esaltanti vendite della console nel paese del Sol Levante, e da quanto mi è parso di vedere fino ad ora sembra essere sulla strada giusta.

La storia di Bloodborne prende vita a Yhanam, città colpita da una grave piaga che sta velocemente trasformando i suoi abitanti in mostri con intenzioni non proprio amichevoli. Nei panni di un cacciatore dobbiamo quindi farci largo tra una miriade di non morti, animali dalle dimensioni enormi e il classico bestiario del genere che sta spopolando sopratutto in Giappone.

Leggi altro...

Il produttore di Bloodborne: "non vogliamo punire i giocatori"

Con il nuovo titolo From Software punta ad un pubblico più ampio.

In seguito alla presentazione del nuovo trailer di Bloodborne alla Gamescom, il produttore del gioco Masaaki Yamagiwa ha spiegato alcune delle differenze con Demon's Souls e Dark Souls, come riporta il sito VG247.com.

Nuovo trailer per Bloodborne

Nuovo trailer per Bloodborne

Direttamente dalla Gamescom 2014.

Tra i primi giochi ad essere mostrati alla conferenza PlayStation alla Gamescom 2014 di colonia troviamo Bloodborne, esclusiva PS4 realizzata da From Software.

Godetevi il nuovo trailer di gameplay e tutta l'atmosfera gotica di questo titolo.

Leggi altro...

ArticoloBest of E3 2014: tiriamo le somme - articolo

Lettori e redazione votano i vincitori dello show.

Anche stavolta è giunto il momento di mettere l'E3 in soffitta. E se solo le software house fossero in grado di mantenere un segreto per più di cinque minuti, sarebbe persino stata una fiera sorprendente. Bloodborne, Assassin's Creed, Battlefield: Hardline e Far Cry 4 sono solo alcuni dei tanti prodotti inediti che sono stati spifferati prima, rovinando in parte l'effetto sorpresa della convention. Che così com'è stata, è stata molto interessante ma un po' piatta per quanto riguarda le emozioni.

Bloodborne sarà difficile

Miyazaki promette un alto tasso di sfida.

La nuova IP targata From Software e in arrivo in esclusiva PlayStation 4, garantirà un livello di sfida piuttosto elevata. Questo è quanto promesso da Hidetaka Miyazaki per l'action fantasy Bloodborne, che darà del filo da torcere anche ai videogiocatori più navigati.

Trapelato un nuovo trailer di Bloodborne

Trapelato un nuovo trailer di Bloodborne

Uno sguardo inedito alla prossima, terrificante creatura di From Software.

Nelle scorse ore è trapelato un nuovo filmato di gioco di Bloodborne, l'esclusiva per PS4 di From Software svelata all'E3, durante la conferenza di Sony.

Il filmato, che sembrerebbe tratto da una build iniziale, riporta ancora il nome Project Beast, con cui il Bloodborne era conosciuto prima dell'annuncio ufficiale.

Guardate e diteci che ne pensate!

Leggi altro...

Video off-screen di Bloodborne

Un assaggio della pre-alpha del gioco.

L'E3 è anche l'occasione per mettere le mani anzitempo sulle attese produzioni. Ogni tanto qualcuno riesce anche a filmare versioni alpha o beta dei giochi, come nel caso di Bloodborne, il titolo esclusivo di From Software per PS4 e che ricalca lo stile del mitico Demon's Souls.

Bloodborne: ancora più oscuro di Dark Souls - preview

È il gioco dello show? In senso assoluto, senz'altro no. Ma per il sottoscritto, avido esploratore dei mondi oscuri e surreali di From Software, probabilmente sì. Ecco allora spiegato perché quando Sony mi ha chiesto chi della redazione volessi mandare per vedere il loro nuovo "titolo segreto", ho fissato l'appuntamento a mio nome. Le possibilità che sarebbe stato il gioco dal nome in codice Project Beast, in esclusiva per PlayStation 4, erano infatti altissime. E così è stato.

Le premesse di Bloodborne non sono all'insegna dell'originalità: una misteriosa malattia si sta diffondendo per la città di Yharum (se ho capito bene il nome) e sta trasformando i suoi cittadini in mostri assetati di sangue. Per alcuni versi potrebbero sembrare gli zombie di Resident Evil 4, data la loro non eccessiva velocità e visto che sono armati di tutto punto con spade, falcetti, forconi e torce. Ma al primo scontro già ci si accorge della differenza, perché combattono come i nemici di Dark Souls.

Di conseguenza in Bloodborne si dovrà prestare estrema attenzione all'avversario, mettendo in scena il solito balletto di mosse e contromosse che ha proiettato i From Software nell'Olimpo degli sviluppatori. La differenza stavolta sta nel nostro equipaggiamento, che non prevedrà alcuno scudo e che ci costringerà a frequenti schivate. Una gioia per chi chi in Dark Souls s'affida di solito ai riflessi, un problema per chi come il sottoscritto se ne va in giro armato di scudi mastodontici da almeno 50 in Forza.

Leggi altro...

Sony Computer Entertainment, in occasione dell'evento E3 2014, ha mostrato il nuovissimo Bloodborne, noto in precedenza come "Project Beast" e in arrivo unicamente su PlayStation 4.