Se clicchi sul link ed completi l'acquisto potremmo ricevere una commissione. Leggi la nostra policy editoriale.

GTA 6 vittima dei leak unisce l'industria videoludica! Tutti supportano i dipendenti di Rockstar

Sono in tanti ad aver parlato dei leak di GTA 6, comprese star del settore.

Come sappiamo, dettagli e filmati di GTA 6, l'attesissimo sequel di uno dei giochi più venduti di tutti i tempi, sono trapelati durante il fine settimana. Qualcuno, in qualche modo, ha ottenuto quello che si credeva fosse un tesoro per uno dei titoli più attesi. Gli sviluppatori di tutto il settore hanno reagito a questi leak, condividendo la simpatia per gli sviluppatori di Rockstar.

Sarah Bond di Xbox, ad esempio, ha affermato di sentirsi dispiaciuta per il team dopo che il duro lavoro è stato "rivelato e criticato prima che fosse pronto". Neil Druckmann di Naughty Dog, nel frattempo, ha affermato che il recente leak di GTA 6 alla fine diventerà solo una "nota a piè di pagina su una pagina di Wikipedia". Druckmann, ovviamente, non è estraneo a una grande fuga di notizie, con dettagli e filmati su The Last of Us: Parte II, incluso un enorme spoiler, emerso prima che il gioco fosse ufficialmente rilasciato nel 2020.

Anche Rami Ismail ha detto la sua affermando che il leak di GTA 6 evidenzia una tendenza più ampia dove gli sviluppatori scelgono di proposito di tacere e non mostrare i progetti prima che siano pronti. La propensione alla segretezza dell'industria dei giochi potrebbe essere attribuibile in parte alla mancanza di comprensione e apprezzamento per come funziona effettivamente lo sviluppo del gioco e questo secondo molti sviluppatori.

In queste ore Rockstar ha confermato la fuga di notizie, ma ha altresì dichiarato che lo sviluppo del gioco non verrà influenzato dai leak e non si fermerà.

Sign in and unlock a world of features

Get access to commenting, newsletters, and more!

In this article

Grand Theft Auto 6

PS5, Xbox Series X/S

Related topics
A proposito dell'autore
Commenti