Se clicchi sul link ed completi l'acquisto potremmo ricevere una commissione. Leggi la nostra policy editoriale.

Elden Ring diventa il gioco giapponese non Nintendo di maggior successo

Kadokawa estremamente soddisfatta delle vendite di Elden Ring.

Elden Ring è stato un successo incredibile ed è riuscito a piazzare finora la bellezza di 13 milioni di copie.

Moltissimi hanno apprezzato l'opera di FromSoftware e la società madre dello studio, Kadokawa, si è dimostrata estremamente soddisfatta delle vendite.

Con la chiusura dell'anno fiscale è arrivato il report finanziario di Kadokawa e l'azienda ha detto che sta prendendo in considerazione alcune misure per garantire che i giocatori continuino ad acquistare e giocare a Elden Ring.

Elden Ring è un stato un grande successo oltre le aspettative per la società, perché aveva previsto solo 4 milioni di copie vendute. Per fare un paragone, Dark Souls 3 ha piazzato 10 milioni di unità in 4 anni.

Questo traguardo rende Elden Ring il titolo giapponese più venduto sviluppato da uno studio non Nintendo.

Nelle notizie correlate, abbiamo appreso che Kadokawa potrebbe "usare" FromSoftware come risorsa per realizzare giochi basati su manga o anime.

Fonte: Twitter.

A proposito dell'autore

Avatar di Matteo Zibbo

Matteo Zibbo

Contributor

Appassionato di videogiochi e musica (quella più rumorosa e veloce possibile), ha un'insana passione per i GdR occidentali che gli sta condizionando l'esistenza.

Commenti