Se clicchi sul link ed completi l'acquisto potremmo ricevere una commissione. Leggi la nostra policy editoriale.

Final Fantasy XVI avrà un sistema di combattimento facilitato per aiutare i giocatori meno esperti

L'equipaggiamento in Final Fantasy XVI aiuterà i giocatori.

In un'intervista condotta dalla rivista giapponese Famitsu, il produttore Naoki Yoshida si è preso il tempo di parlare a lungo del suo nuovo progetto, Final Fantasy XVI.

Come ha sottolineato Yoshida, Final Fantasy XVI presenterà un sistema di combattimento più ricco di azione che si rivolge sia ai principianti che ai giocatori esperti. Nella versione finale del gioco di ruolo sarà possibile scegliere tra la "Action Focus Mode" da un lato e la "Story Focus Mode" dall'altro nel sistema di combattimento equipaggiando o rimuovendo i relativi accessori. Come si può intuire, mentre la Action Focus Mode è pensata per giocatori esperti che vogliono avere il pieno controllo della battaglia, la Story Focus Mode è rivolta ai principianti e riduce notevolmente il livello di difficoltà nel sistema di combattimento.

In primo luogo, Final Fantasy XVI avrà accessori equipaggiabili. Nella modalità Story Focus, gli accessori implementati dall'IA vengono forniti dall'inizio e i controlli di base di Clive possono essere modificati attaccando e staccando questi accessori. Ad esempio, se un attacco nemico è imminente, Clive farà una mossa perfetta per schivarlo in un modo super cool", ha spiegato Yoshida. "Penso che ci siano alcune persone che pensano che non sia un gioco d'azione se il gioco si controlla da solo. Per quelle persone, ci sono alcuni elementi che consentiranno di prendere il controllo del gioco".

"Ad esempio, un rallentamento viene applicato pochi fotogrammi prima di un attacco, e durante un periodo di grazia di circa tre secondi, è possibile premere il pulsante R1, il tempo torna alla normalità e Clive esegue un'eccellente manovra evasiva. Abbiamo anche una sorta di ibrido tra controllo automatico e manuale. Gli accessori possono essere usati in qualsiasi momento, così si possono adattare al vostro livello di abilità, rimuoverli o equipaggiarli quando si sta attraversando un momento difficile".

L'uscita di Final Fantasy XVI è prevista per l'estate del prossimo anno. Durante le varie interviste Yoshida ha spiegato che Clive sarà il personaggio (nonché protagonista) unico giocabile.

Fonte: VGC

Commenti