Se clicchi sul link ed completi l'acquisto potremmo ricevere una commissione. Leggi la nostra policy editoriale.

Elden Ring, le migliori armi e dove trovarle

Le armi migliori per ogni build su Elden Ring, la guida a dove ottenerle.

In Elden Ring avete la libertà di personalizzare completamente il vostro stile di gioco, utilizzando armi, armature, stregonerie, incantesimi, talismani e chi più ne ha più ne metta.

Bisogna però tenere a mente che le armi migliori cambiano considerevolmente a seconda della vostra build: ci sarà chi ha puntato sulla forza, chi sulla destrezza, coloro a cui piace mescolare stregonerie e spade, insomma, ce n'è per tutti i gusti.

Per questa ragione abbiamo deciso di creare questa pagina dedicata alle armi migliori di Elden Ring, separandole per categoria: parleremo, infatti, delle migliori armi Destrezza, delle migliori armi Forza/Fede, delle migliori armi Forza/Destrezza e via dicendo, svelandovi ogni volta dove trovarle e perché sono così forti.

Nella prima sezione delle Armi Forza abbiamo spiegato come funziona lo scaling in seguito all'infusione delle armi. Date assolutamente un'occhiata!

Ecco le armi migliori di Elden Ring:

Altre pagine nella Guida di Elden Ring

Ultima Patch:

Soluzioni:

Guide:

Forza

Vediamo insieme le migliori armi Forza di Elden Ring, dove trovarle e perché sono così forti. Vale la pena tenere a mente che tramite l'infusione Pesante che si può scegliere assegnando le Ceneri di Guerra, qualsiasi arma migliorerà il suo scaling sulla Forza.

Prendiamo ad esempio la Claymore, che ha uno scaling di D sulla forza e D sulla Destrezza. Infondendola come arma Pesante, lo scaling sulla Destrezza diventerà E, mentre quello sulla Forza passerà a B, rendendo molto più efficace quest'arma per chi abbia investito solo sulla Forza.

Ciò significa che sulla carta ogni arma può essere un'arma Forza, ma per quanto efficace non sarà mai al livello dello scaling iniziale per cui è stata concepita.

Esempio: Una Claymore Pesante+25 con 80 Forza infligge circa 766 danni per colpo. Una Claymore Qualità con 40 Forza e 40 Destrezza infligge invece più di 800 danni per colpo.

  • Spadone: Arma fenomenale, non solo per le sue statistiche (Se infuso Pesante, a +20 scala “A” sulla Forza) astronomiche e il danno elevatissimo, ma per due altre ragioni. In primis stordisce qualsiasi cosa, anche i nemici più resistenti, permettendovi di non farli muovere. Inoltre, ha un moveset eccezionale per affrontare grossi gruppi di nemici. All'inizio bisogna farci l'abitudine, ma diventa un'arma devastante nelle mani giuste. Lo Spadone, evidentemente ispirato all'Ammazzadraghi di Berserk, si trova nelle Terre di Caelid. Appena entrati nella regione da Sepolcride, troverete una carovana distrutta dai “cani t-rex”. All'interno del Forziere c'è lo Spadone.
  • Spada da Guardiano Sepolcrale: Quest'arma viene droppata nelle Catacombe delle Vette dei Giganti. È esattamente uguale allo Spadone, ma ha una gittata più breve e un moveset diverso. Usatela solamente se il set di attacchi dello Spadone non vi convince fino in fondo, perché complessivamente lo Spadone è migliore.
  • Devastatore di Giganti: Questo enorme martello si qualifica come Arma Colossale e raggiunge uno scaling elevatissimo sulla Forza a +25, dal momento che conta come un'arma base. Certo, il moveset è lento, ma questa belva non lascia scampo a nessuno, ha il livello di stordimento più alto del gioco e può distruggere la postura di qualsiasi avversario. Per trovare quest'arma dovete entrare nel primo cancello della Capitale dall'Altipiano di Altus: girate a destra e raggiungerete un accampamento in cui emergerà uno Spirito Arboreo. Una volta sconfitto, troverete l'arma dentro un forziere sul retro di una carovana.
  • Ascia Grande: Anche se quest'arma sembra avere uno scaling D/D su Forza e Destrezza, se infusa pesante perde completamente lo scaling su Destrezza e porta direttamente a B quello sulla Forza. Ciò significa che potenziandola raggiungerà uno scaling di A. Arma come sempre molto solida (in Dark Souls 3 era l'arma col danno base più alto del gioco), difficile da usare a causa della breve gittata ma molto potente e, se fate PvP, impossibile da “parryare”. La trovate nel forziere sul retro della carovana che si aggira per la strada principale di Sepolcride, la prima area del gioco.
  • Spadone delle Rovine: Questo spadone colossale è un'arma unica, quindi si potenzia al massimo fino a +10 tramite la Pietra da Forgiatura Funerea. Lo scaling iniziale di B sulla Forza si tramuta presto in A, e il danno base molto elevato la rendono una delle armi più letali di Elden Ring. Richiede però 50 Forza e 16 Intelligenza per essere brandita. La potete trovare a Castello Mantorosso: dopo aver sconfitto Radaan, tornate nella piazza principale e dovrete sconfiggere un semplice boss che dropperà quest'arma.
  • Randello Colossale: Arma semplicemente favolosa, con uno scaling puro sulla Forza, presente fin dai tempi di Dark Souls 2. Per ottenerla dovete sconfiggere il boss del Vecchio Tunnel di Altus, nella regione dell'Altipiano di Altus.
  • Randello Grande: Semplicemente, la migliore arma Forza con cui iniziare il gioco, estremamente solida contro qualsiasi boss e capace di one-shottare quasi tutti i nemici base presenti in Elden Ring. Si trova a sud-ovest della Galera Eterna del Cavalier Limiere, vicino al Lago di Agheel di Sepolcride. Dalla Galera, andate a sud-ovest e troverete dei Semiumani che urlano accanto a dei cadaveri. Uno dei cadaveri ha il Randello Grande.
  • Granmazza: Praticamente una versione migliorata del Randello Grande, ma si ottiene più avanti nel gioco. Si trova infatti in un Forziere posizionato all'Altipiano di Altus: partendo dal Luogo di Grazia “Colle Prospiciente l'Albero Madre”, scendete verso valle e troverete degli accampamenti di nemici. In uno di questi accampamenti c'è il forziere.
  • Martello di Pietra: Quest'arma che si ottiene a Castello Grantempesta (prendendo il percorso laterale, poco prima della Torre Baluardo), ottiene uno scaling di S sulla Forza appena la porterete a +15. La gittata ridotta la rende difficile da usare, ma è una vera bestia nelle mani dei giocatori esperti. Ricorda vagamente la Kirkhammer di Bloodborne.

Destrezza

Le armi Destrezza sono solitamente armi rapide, spesso adatte anche all'applicazione del Sanguinamento, pensate per assestare colpi veloci e in rapida successione. La migliore arma di tutto il gioco è un'arma Destrezza, ma per compensare questa cosa FromSoftware ha inserito poche armi che scalano bene sulla Destrezza nelle fasi iniziali del gioco. Vediamo dove trovare tutte le migliori.

  • Striscia di Rogier: Quest'arma che vi sarà donata da Rogier se l'avrete incontrato a Castello Grantempesta vi viene consegnata già a +8. Infondendola Incisiva raggiunge uno scaling di B sulla Destrezza, che diventa A appena arrivate a +15. Il danno base è più basso rispetto ad altre spade perforanti, ma l'attacco pesante è unico e porta a segno due attacchi invece di uno. È, di conseguenza, un'arma perfetta da usare in combinazione con il Talismano che aumenta l'efficacia degli attacchi consecutivi.
  • Spada-Lancia del Guardiano: Semplicemente, una delle migliori armi Destrezza di tutto il gioco (forse addirittura la migliore tra quelle normali) questa spada-lancia è un vero gioiello. Si qualifica come alabarda ma ha un set di mosse unico e molto più veloce, ha uno scaling fenomenale sulla Destrezza e offre il pacchetto completo. L'unico problema? È un drop molto raro dei Guardiani dell'Albero madre, quei nemici che trovate spesso attorno agli Alberi Madre Minori sparsi per il gioco. Vi servirà un bel po' di farming per portarne a casa una!
  • Scorticatore del Sacriderma: La migliore lama-doppia incentrata sulla destrezza. Lo Scorticatore è unico principalmente per due ragioni: in primo luogo perché ha sia attacchi da Taglio che attacchi Perforanti (gli attacchi potenti si concludono con un affondo), e in secondo perché ha innata la Cenere di Guerra “Tornado di Nera Fiamma”, che vi permette di obliterare interi gruppi di nemici con un solo colpo. Lo scaling sulla Destrezza è il migliore fra tutte le lame-doppie. Per ottenerla dovete sconfiggere l'Apostolo Sacriderma che si trova in cima a Dominula, Villaggio dei Mulini, a nord dell'Altipiano di Altus.
  • Alabarda del Senzaterra: Se vi piacciono le alabarde, questa è l'unica che ha un ottimo scaling sulla Destrezza. Per ottenerla bisogna completare tutta la missione di Irina e suo padre Edgar al Castello di Morne, nella Penisola del Pianto. Per maggiori dettagli consultate la nostra guida. Una volta finita la missione, dovete sconfiggere l'NPC che si trova alla Capanna del Vendicatore, a nord-ovest di Liurnia Lacustre, per ottenere questa arma.
  • Zanna del Limiere: Questa è un'arma perfetta per tutti coloro che stanno giocando un gioco di FromSoftware per la prima volta. Potentissima, veloce, dotata di un'abilità unica nel suo genere estremamente forte che vi permette di muovervi agilmente per il campo di battaglia. Senza dubbio una delle armi più potenti che si possono ottenere nelle fasi iniziali di Elden Ring. Per trovarla dovete sconfiggere il Cavalier Limiere Darriwill nella Galera Eterna a sud del Lago di Agheel, a Sepolcride. A fine gioco, però, perde parecchia della sua supremazia iniziale.
  • Misericordia: C'è poco da dire su questo pugnale che si trova a Castello Grantempesta, dietro una porta chiusa da una Chiave della Spada di Pietra. È l'arma con il critico più alto del gioco (140) e scala B sulla Destrezza se infusa Incisiva (è anche un'ottima arma Arcano). Ciò significa che, con un colpo alle spalle o un contrattacco a +25, semplicemente uccide in un colpo solo qualsiasi cosa, compresi i personaggi che vi invadono o i giocatori che invadete.
  • Nagakiba - Zanna Lunga: Questa Katana a lama lunga è la ricompensa per aver completato tutta la quest di Yura, che potete trovare nella nostra guida agli NPC e alle missioni secondarie. È la classica Nodachi dei souls, quindi una spada con la lama molto lunga, ha una Cenere di Guerra unica e il miglior scaling sulla Destrezza di tutte le katane.
  • Spada Scagliadrago: Questa è l'unica katana “normale” ad avere uno scaling base del danno che prioritizza la Destrezza. Ha una Cenere di Guerra unica ed è unica anche nell'aspetto. Per ottenerla dovete sconfiggere il Soldato Draconide che si trova al centro del Lago Putrescente, un'area nascosta del gioco. Per raggiungerla consultate la nostra guida alle aree segrete.
  • Mano di Malenia: Molto semplicemente, l'arma più forte di tutto Elden Ring. Si qualifica come katana, ha uno dei danni base più alti del gioco (264 a +10) e un'abilità unica (Danza dell'Acqua) che è in grado di abbattere con una singola esecuzione molti boss secondari del gioco se accoppiata con il Talismano della Lama Alata Putrescente. Il problema è come ottenerla: dovete sconfiggere un boss opzionale estremamente difficile in fondo a Elphael, area segreta delle Terre del Sacro Albero di Miquella, quindi buona fortuna. Trovate maggiori dettagli nelle nostre guide dedicate.
  • Aculeo dello Scorpione: Questo pugnale si trova nell'unico forziere presente sotto il Luogo di Grazia "Grande Chiostro" nel Lago Putrescente. Scala prevalentemente sulla Destrezza, ma la sua caratteristica fondamentale sta nell'abilità di infliggere molto facilmente lo status "Marcescenza Scarlatta", che è letale per molti dei boss di Elden Ring.
  • Lama Rocciosa del Re Drago: Senza ombra di dubbio, una delle armi Destrezza più forti del gioco. Si ottiene con la Rimembranza di Placidusax, il Lord Draconico. A +10 scala B su Destrezza e D su Forza, con uno split damage del 70% fisico e del 30% fulmine del drago antico. La sua abilità innata consente di trasformarsi in una nube di fulmini rossi, diventando velocissimi e invincibili per qualche secondo, per poi schiantarsi contro i nemici.
  • Oltre a quelle elencate, dovete tenere a mente che la maggior parte delle Falci (Falce e Falce Sepolcrale), gli Artigli, e quasi tutte le Spade Curve (specialmente lo Shotel e la Spada Fluida di Nox che si ottiene dal boss di Sellia, nelle Terre di Caelid) hanno ottimi scaling sulla Destrezza.

Forza/Destrezza (Quality)

Le build Qualità sono fra le più diffuse nel panorama dei soulslike, e proprio per questo motivo non serve nemmeno mettersi a fare una guida alle migliori armi. Ci limiteremo a fare un elenco di archetipi Quality che funzionano in modo eccezionale in qualsiasi situazione.

  1. Archetipo Spada Lunga: Dato che la maggior parte delle spade scalano D/D su Forza e Destrezza sono innatamente eccellenti armi Qualità. In questo caso, l'unica cosa che dovete prendere in considerazione è il set di attacchi. Quello della Spada Lunga, nello specifico, è sempre stato eccezionale.
  2. Archetipo Claymore: La Claymore è l'arma migliore nei giochi di FromSoftware. Sicuramente vi sarà capitato di sentire più volte questa frase, ed è straordinariamente vera. Con quello che è senza dubbio il miglior set di attacchi del gioco (affondi, spazzate, attacchi rotati a 360°), quest'arma raggiunge livelli di danno incredibili e ha una devastante capacità di stordire i nemici, che siano singoli o in gruppo. P.S. La Claymore si trova dentro un forziere nel Castello di Morne, dungeon opzionale a sud di Sepolcride.
  3. Archetipo Alabarda: Praticamente tutte le alabarde presenti in Elden Ring possono essere adattate Quality, quindi scegliete il set di attacchi che preferite e dateci dentro.
  4. Archetipo Spada Curva: Tutte le spade curve, salvo rarissime eccezioni, hanno uno scaling D/D.

Praticamente, fatti due conti, la Quality è una build estremamente amata proprio per la sua versatilità, dal momento che le statistiche vi consentono di usare efficacemente ogni singola arma presente nel gioco. Qui l'arma migliore è dettata solamente dai vostri gusti!

Intelligenza

Non esistono armi pura INT fatta eccezione degli scettri, quindi qui abbiamo raccolto i migliori.

  • Scettro dell'Accademia: Questo è il miglior scettro che potete ottenere nelle fasi iniziali del gioco: viene infatti droppato da qualsiasi Strega o Stregone dell'Accademia di Raya Lucaria. Buone stats, potenzia le magie cariane, ed è una scelta solida fino all'ottenimento di qualcosa che sia più orientato al vostro stile di gioco.
  • Scettro Regale Cariano: Quest'arma non sarà disponibile finché non sconfiggerete Rennala all'Accademia di Raya Lucaria, dato che potete ottenerla solo con la sua Rimembranza. Abbiamo pochi dubbi nel definirla la migliore scelta di tutto il gioco, perché ha uno scaling di S abbastanza presto nel percorso di potenziamento e soprattutto non ha effetti positivi né negativi sul tipo di Streogonerie che usate a differenza di altre scelte presenti in questa lista. Se volete usare tante magie diverse, questo è lo scettro che fa per voi.
  • Bastone di Azur: Quest'arma ha anch'essa uno scaling di S sull'Intelligenza, ma ha un particolare effetto unico: aumenta il costo in PA delle Stegonerie del 22%, e in cambio vi permette di castarle più velocemente. Per trovarla dovete completare tutta la sezione sui tetti di Raya Lucaria (ci si accede dall'ultimo shortcut prima del boss) fino a raggiungere il piano superiore della Chiesa del Cuculo.
  • Bastone di Lusat: Quest'arma raggiunge anch'essa uno scaling di S sull'Intelligenza, ma ha un altro effetto unico: aumenta il costo in PA delle Stregonerie del 22%, e in cambio vi permette di aumentare di poco più del 10% i danni puri di tutte le Stregonerie. Si trova nella Città di Sellia a Caelid, dietro un forziere sorvegliato dal boss dell'area, ovvero gli Spadaccini di Nox.
  • Bastone del Principe della Morte: Quest'arma è diversa da tutte le altre, perché sacrifica lo scaling di S sull'intelligenza per adottarne invece uno A/A su Intelligenza e Fede. Ciò significa che se state giocando con un mago “puro”, usando tutte le Stregonerie e anche gli Incantesimi, si tratta senza ombra di dubbio dell'arma che dovreste procurarvi il prima possibile. Si trova in cima a una torre negli Abissi di Radici, un'area segreta del gioco accessibile da Nokron, Città Eterna, ovvero un'altra area segreta del gioco.
  • Scettro Marcescente di Cristallo: Questo scettro inizialmente non sembra eccezionale, dal momento che ha uno scaling di B sull'Intelligenza. Ma ha un effetto nascosto che aggiunge l'accumulo di Marcescenza Scarlatta per ogni Stregoneria andata a segno! Ciò significa che potete infliggere questo terribile status semplicemente usando le magie, rendendola un'arma unica nel suo genere e capace di sciogliere in pochi secondi molti boss che non sono immuni alla Marcescenza. È un drop molto raro dei “Cristalliani Marcescenti”, dei nemici che si possono trovare al Sacro Albero di Miquella, un'area segreta del gioco.

Fede

Qui, invece, non troveremo solo sigilli ma anche armi!

  • Spada Cifrata: Una spada “laser” con uno scaling folle sulla Fede (S fin dai primi livelli) che ha la possibilità di ignorare completamente gli scudi e le difese delle armature. Si trova a Leyndell, Capitale Reale, dentro la vera Tavola Rotonda.
  • Pata Inciso: Queste armi da pugno sono come dei Tonfa sacri che vi consentono di impugnarne uno per mano e scatenare attacchi devastanti. Lo scaling e i requisiti sono solo sulla Fede. Per ottenerli, dovete raccoglierli nella stanza laterale facendovi cadere giù dal balcone della Tavola Rotonda.
  • Sigillo Ammazzadei: Questo è un catalizzatore straordinario: oltre a raggiungere uno scaling di S sulla Fede e un eccellente soglia di danno per i miracoli, potenzia tutte le magie “ammazzadei”, ovvero tutti gli Incantesimi che usano le Fiamme Nere. Si tratta dell'elemento più potente del gioco, perché infligge una quantità extra di danni “flat” basati sugli HP del nemico. Usandola sui draghi, ad esempio, infliggerete una quantità tremenda di danni. Si trova a Castello Grantempesta, nell'area sigillata attraverso una Chiave della Spada di Pietra.
  • Sigillo delle Dita: Equipaggiamento iniziale del confessore, questa è una straordinaria scelta all-rounder. Se state utilizzando una build “pura Fede” e avete intenzione di utilizzare una grande varietà di Incantesimi diversi, questa è senza dubbio la scelta migliore per voi. Si può comprare per 800 Rune dalla Statua nella Tavola Rotonda.

  • Sigillo dei Giganti: Semplicemente, l'unica scelta possibile se volete crearvi dei Piromanti e usare solamente magie di fuoco. Questo oggetto, infatti, potenzia enormemente qualsiasi Incantesimo legato al fuoco. L'unico problema è che per ottenerlo dovete raggiungere la Grotta del Conquistatore di Giganti che si trova nelle Vette dei Giganti, un'area a cui avrete accesso solo dopo aver completato la Capitale.
  • Sigillo Breccia: Un po' di nicchia, questo Sigillo potenzia gli Incantesimi draconici, ovvero quelli che potete ottenere alle Cattedrali del Culto del Drago. Viene droppato da un cavaliere armato di lancia supportato da un arciere a Leyndell, Capitale Reale.
  • Sigillo dell'Ordine Aureo: Questo sigillo è una scelta praticamente obbligata nel caso il vostro personaggio sia un mago puro che mescola Intelligenza e Fede. A +10, infatti, ha uno scaling di A/A su Intelligenza e Fede, inoltre potenzia tutti gli Incantesimi dell'Ordine Aureo, ovvero quelli che oltre ai requisiti di Fede ne hanno uno di Intelligenza. Si ottiene alla Chiesa dell'Albero Madre Minore di Leyndell, Capitale Reale.
  • Sigillo dell'Albero Madre: Questo sigillo che si trova nel dungeon di Villa Vulcano (dovrete completare tutta la quest), scala S sulla Fede, ha un danno base molto elevato e non ha particolari privilegi sugli altri, quindi è una scelta ideale per le build più versatili.
  • Sigillo della Comunione Draconica: Questo sigillo non potenzia gli Incantesimi draconici, però è l'unico sigillo che raggiunge uno scaling di S sulla statistica arcano, quindi nel complesso è migliore per castare qualsiasi magia che abbia l'Arcano come requisito. Si trova nella Catacomba presente nel luogo dove iniziate il gioco.

Forza/Intelligenza

Forza/Intelligenza è sempre stato un grande connubio, e Elden Ring non fa eccezione:

  • Spadone del Flagello Celeste: La coppia di spade utilizzate dal Generale Radaan, inizialmente, può sembrare deludente. Con 50 a Intelligenza, però, l'abilità speciale di queste dual-uniche infligge oltre 2000 di danno a giocatori, nemici e boss in un'area estremamente estesa. Potenziata fino a +10, questa coppia di spadoni scioglie qualsiasi nemico base presente nel gioco con un solo fendente in salto. Ovviamente per ottenerla serve la Rimembranza di Radaan.
  • Spadone della Luna Nera: Eccoci di nuovo all'immancabile Spadone della Luna presente in tutti i videogiochi di FromSoftware. Per ottenere quest'arma è necessario completare tutta la lunghissima quest opzionale di Ranni, e questo oggetto sarà il premio finale. È una quality che scala su Forza/Destrezza e maggiormente sull'Intelligenza, che infligge danni devastanti e che, come da tradizione, dispone di un'abilità unica che scaglia raggi di luce lunare dalla distanza.
  • Falce da Guerra di Loretta: Questa splendida Quality Intelligenza è il drop del boss Loretta nella zona del Sacro Albero di Miphella, area segreta dell'Interregno. Il moveset strepitoso e le statistiche perfette per un mago-guerriero la rendono una delle scelte più allettanti presenti nel titolo.
  • Spadone d'Onice: Uno spadone curvo eccellente per le build Forza/Intelligenza, dotato di uno fra i migliori scaling di queste stats (D/D a +0) e di un buon moveset. Per ottenerlo dovete completare il Tunnel Sigillato, che si trova nell'Altipiano di Altus, girato a destra dopo aver superato la porta in seguito alla lunga scalinata che conduce verso la capitale. Lasciatevi cadere e troverete l'entrata del Tunnel.
  • Spada d'Onice: Versione dritta della spada indicata subito qui sopra. È esattamente uguale, ma per ottenerla dovete sconfiggere il Signore d'Alabastro, un nemico che si trova nell'area sopraelevata del Lago Putrescente. Per raggiungere la zona sopraelevata, dovete seguire il sentiero che si trova a sinistra dell'entrata del cunicolo verso il Grande Chiostro.
  • Guglia di Helphen: Con uno scaling di C sulla Forza e B sull'Intelligenza questa spada è una delle migliori armi in assoluto per queste build ibride. L'arma è un drop unico del Marinaio che si trova nelle Vette dei Giganti, poco prima della discesa che conduce a Forte Sol.
  • Pungolo della Morte: Arma decente (Quality Intelligenza) che si ottiene molto facilmente. Per ottenerla dovete infatti uccidere l'Uccello della Morte che compare solo di notte nella zona direttamente a sud della Palude di Aeonia, nelle Terre di Caelid.
  • Fra le tante spade dritte segnaliamo: Spada di Lazulite (drop degli stregoni dell'Accademia), Spada di St. Trina (Rovine Abbandonate, Caelid), Spada di Cristallo (Villaggio degli Albinauri, Liurnia) e Spada da Cavaliere Cariano (drop dei Cavalieri Cariani a Liurnia), che sono tutte ottime armi Quality Intelligenza.

Forza/Fede

Forza/Fede è forse una delle build più classiche della storia degli RPG, la strada scelta da Paladini, Chierici e Crociati.

  • Lama Nera di Maliketh: Semplicemente lo spadone Fede più potente del gioco. Le stat sono ottime, il moveset non è eccezionale, ma l'abilità unica infligge una quantità terrificante di danni ed è capace sia di spazzare via intere orde di nemici, sia di danneggiare pesantemente qualsiasi boss. Per ottenerla è necessaria la Rimembranza di Maliketh.
  • Sigillo Bestiale: Questo sigillo si ottiene da Gurranq la Belva Ecclesiastica dopo avergli consegnato la prima Radice Mortale. Scala su Forza e Fede, pertanto incrementa il danno degli Incantesimi anche sulla base della Forza! Oltre ad essere l'unico oggetto magico con questo effetto, aumenta del 20% la potenza di tutti gli Incantesimi Bestiali (quelli che vi darà Gurranq portandogli Radici Mortali).
  • Spadone Ammazzadei: Questo spadone elicoidale è un drop unico dell'Apostolo Sacriderma che si trova raggiungendo la base della Torre Divina di Caelid, nelle Terre di Caelid. L'abilità speciale infligge danni “ammazzadei”, quindi nel tempo, e per il resto si tratta di una classica Quality Fede.
  • Alabarda Dorata: Arma droppata dal primo nemico che incontrate nel vostro viaggio, ovvero la Sentinella Albero a cavallo che siede fuori da "Primi Passi". Si tratta di un'arma Forza/Fede che può accompagnarvi per l'intero gioco.
  • Spadone di Ordovis: In poche parole questa è una Claymore che scala prevalentemente sulla Fede, dotata per di più di un attacco unico. Era un'arma presente nel CNT. Il problema è che per mettere le mani su questo gioiello dovrete arrivare fino alle porte della Capitale: prima di entrare effettivamente dentro il Baluardo della Capitale, potete raggiungere la Tomba dell'Eroe di Auriza, un grosso dungeon opzionale appena fuori dall'ingresso nella città.
  • Scaglia del Drago di Magma: Un altro eccellente spadone curvo che eredita il moveset del favoloso Spadone del Drago presente in Dark Souls 2 aggiungendo un devastante attacco unico basato sul Magma. Scala C su Forza e D su Fede, e si ottiene abbattendo il Drago di Magma presente alle Rovine sul Dirupo, ovvero il percorso che dal lago di Liurnia conduce fino ad Altus.
  • Scettro dell'Avatar: Questa è l'arma colossale che impugnano gli Avatar dell'Albero Madre in giro per l'Interregno. Per ottenerla dovrete sconfiggere specificatamente quello che si trova negli Abissi di Radici, un'area segreta del gioco. L'arma parte con uno scaling C su Forza e D su Fede, migliorando quando potenziata, ed è pertanto un'ottima scelta.
  • Martello del Troll: Questa è una variante del Randello Colossale che, oltre allo scaling di C sulla Forza, ne aggiunge uno di D sulla Fede, pertanto è un'arma devastante. Si trova come loot normale in una capanna di legno dentro il Vecchio Tunnel di Altus, la stessa area dove si trova il Randello Colossale normale.
  • Spadone Nero del Gargoyle: Variante dello Spadone del Gargoyle droppato dal Gargoyle che sta direttamente davanti all'entrata del Santuario di Gurranq, la Belva Ecclesiastica. Si tratta di un fantastico Spadone Quality che scala anche sulla Fede. Nota bene: tutte le varianti nere delle armi del Gargoyle hanno uno scaling nativo sulla Fede.
  • Spadone dell'Ordine Aureo: Questo splendido spadone, nell'aspetto uno dei più belli del gioco, ha uno scaling che si basa prevalentemente sulla Fede (C a +0) e poi sulla Forza, oltre che un'abilità innata che assegna un potentissimo buff. Il problema è che anche questa si ottiene molto avanti nel gioco, ovvero nella Grotta dei Desolati presente nelle Terre del Sacro Albero di Miquella, una regione segreta dell'interregno.
  • Spada da Cavaliere di Miquella: L'unica spada dritta con uno scaling innato sulla Fede, è un drop dei cavalieri che pattugliano Elphael, la città ai piedi del Sacro Albero di Miquella.

Destrezza/Intelligenza

  • Lunavelata: Questa katana è semplicemente straordinaria. Oltre ad avere scaling estremamente performanti su Destrezza e Intelligenza, ha un'abilità unica che infligge quantità spropositate di danni ad area. Se state facendo questo genere di build mago-guerriero, questa è la prima arma che dovreste prendere. Viene droppata dal boss alla fine di “Galleria di Gael”, all'inizio delle Terre di Caelid.
  • Ala di Astel: Fantastica scimitarra che potete recuperare da un forziere lungo la strada per Nokstella: quest'area è accessibile solamente durante il completamento della missione di Ranni la Strega, dopo aver preso il teleport presente nella Torre di Renna. Scaling su Destrezza e Intelligenza, un'abilità speciale spammabile e un buon moveset la rendono una delle migliori armi della categoria.
  • Falce da Guerra di Loretta: Questa splendida Quality Intelligenza è il drop del boss Loretta nella zona del Sacro Albero di Miphella, area segreta dell'Interregno. Il moveset strepitoso e le statistiche perfette per un mago-guerriero la rendono una delle scelte più allettanti presenti nel titolo.
  • Lancia Rituale della Morte: Devastante lancia che scala D/D su Intelligenza e Destrezza e che dispone di un'incredibile abilità ad area che scaglia una tempesta di lance su tutto il campo di battaglia. Infligge uno split-damage diviso fra Fisico e Magia. Per ottenerla, però, dovete uccidere il fortissimo Uccello del Rito di Morte che si trova nelle Vette dei Giganti, poco prima di Castel Sol.
  • Pungolo della Morte: Arma decente (Quality Intelligenza) che si ottiene molto facilmente. Per ottenerla dovete infatti uccidere l'Uccello della Morte che compare solo di notte nella zona direttamente a sud della Palude di Aeonia, nelle Terre di Caelid.
  • Fra le tante spade dritte segnaliamo: Spada di Lazulite (drop degli stregoni dell'Accademia), Spada di St. Trina (Rovine Abbandonate, Caelid), Spada di Cristallo (Villaggio degli Albinauri, Liurnia) e Spada da Cavaliere Cariano (drop dei Cavalieri Cariani a Liurnia), che sono tutte ottime armi Quality Intelligenza.

Destrezza/Fede

  • Lancia da Guerra di Vyke: Droppata dall'invasore Vyke alla Chiesa che si trova subito dietro il Villaggio della Fiamma Frenetica, a nord di Liurnia Lacustre, questa lancia è potentissima e infligge lo status Follia. La sua abilità speciale è in grado di one-shottare altri giocatori durante le invasioni, e scala prevalentemente sulla Fede.
  • Shotel dell'Eclissi: Shotel che si trova nella Chiesa di Castel Sol (Terre dei Giganti) e che ha un ottimo scaling sulla fede. Inoltre, l'abilità speciale unica infligge lo status "morte" (ammazzadei), estremamente potente contro i nemici dotati di tanti HP.
  • Falce Alata: Probabilmente la migliore arma DEX/FED del gioco, la Falce Alata è un'arma unica che potete ottenere fin da Sepolcride: si trova infatti nella Penisola del Pianto, nel sotterraneo delle Rovine di Guardiasepolcro. Quest'arma ha stats più che eccellenti, infligge danni sacri pesantissimi e può contare su una straordinaria abilità unica che vi fa volare in aria per poi calarvi contro i gruppi di nemici. L'attacco speciale, nello specifico, ha una straordinaria hyper-armor che rende quasi impossibile interrompere il colpo.

Armi Super-ibride (FOR/DES/INT/FED/ARC)

  • Spada della Notte Ardente: Questa è senza ombra di dubbio una delle armi più forti di tutto Elden Ring, ma richiede un forte investimento in tutte le statistiche (INT e FED almeno a 22, FOR e DES almeno a 12). La particolarità di quest'arma, oltre ad avere uno scaling quadruplo, sta nell'attacco speciale: usando un colpo leggero sparerà un raggio laser che è in grado di uccidere in due colpi quasi tutti i boss secondari del gioco in NG. L'attacco pesante, invece, crea un turbine di fiamme che può eliminare anche venti nemici in un colpo solo (utilissima per farmare Rune a Elphael). Per ottenerla dovete semplicemente lasciarvi cadere dai tetti del Maniero Cariano, a nord di Liurnia, fino a raggiungere il forziere che la contiene in una stanza.

Altre pagine nella Guida di Elden Ring

Ultima Patch:

Soluzioni:

Guide:

A proposito dell'autore

Avatar di Lorenzo Mancosu

Lorenzo Mancosu

Contributor

Cresciuto a pane, cultura nerd e videogiochi, i suoi primi ricordi d'infanzia sono tutti legati al Super Nintendo. Dopo aver lavorato dentro e fuori dall'industry, è finalmente riuscito ad allontanarsi dalle scartoffie legali e mettere la sua penna al servizio di Eurogamer.it.

Commenti