Se clicchi sul link ed completi l'acquisto potremmo ricevere una commissione. Leggi la nostra policy editoriale.

Elden Ring, dove trovare Nepheli Loux e come completare la sua missione

La guida alla missione di Nepheli Loux su Elden Ring.

Nepheli Loux è un NPC molto importante in Elden Ring che potrete incontrare fin dalla vostra prima visita a Castello Grantempesta, il rifugio in cui riposa il primo boss del gioco Godrick l'Aureo.

Questo personaggio è legato a una serie di missioni secondarie e ricompense che vi porteranno a interagire con tantissimi altri personaggi di Elden Ring, quindi in questa pagina abbiamo raccolto non solo la soluzione alla missione di Nepheli Loux, ma anche tutto quello che c'è da sapere sulle altre quest connesse alla sua.

Vediamo prima di tutto gli step passo passo per proseguire nella sua missione:

  • Il primo incontro con Nepheli Loux avviene a Castello Grantempesta: questa guerriera potentissima si trova in una stanza laterale poco prima della nebbia che porta allo scontro con Godrick. Potrete evocarla per darvi una mano contro questo portatore della Runa Maggiore.

Nota: per completare tutta la quest, assicuratevi di non uccidere Gostoc, il portinaio di Castello Grantempesta.

Nepheli Loux.

Se avete sconfitto Godrick assieme a Nepheli, che è veramente fortissima quindi può darvi una grossa mano, lei si sposterà brevemente alla Tavola della Grazia. Si posizionerà sul lato sinistro della tavola, fuori della porta soervegliata da Ensha e subito prima della Statua della Veggente delle Dita, e qui vi darà il Talismano Arsenale, che aumenta leggermente il carico trasportabile. Esaurendo i dialoghi e riposando a una Grazia, Nepheli abbandonderà l'area.

  • Nepheli si sposterà poi a Liurnia Lacustre, all'ingresso del Villaggio degli Albinauri che si trova sotto la calotta di roccia a ovest del lago. Giurerà vendetta contro i brandicorna, le creature che hanno sterminato il villaggio. Dopo aver ascoltato tutti i dialoghi, salite al piano di sopra del villaggio degli Albinauri e troverete un vaso: colpite il vaso con un roll per individuare Albus, che vi affiderà la prima metà del Medaglione Segreto per raggiungere le Terre del Sacro Albero di Miquella. Ora dall'altra parte del ponte potrete sconfiggere il boss (un Ammazzapresagi) chiedendo aiuto anche a Nepheli, dopodiché riposate a un Luogo di Grazia e Nepheli abbandonerà l'area.
Nepheli al Villaggio degli Albinauri: provate diversi orari del giorno.
  • La prossima volta che tornerete alla Tavola Rotonda, sarete invasi da Ensha. Dopo averlo ucciso, potrete chiedere spiegazioni "Riguardo Ensha" a ser Gideon Ofnir l'Onnisciente, che vi manderà da un'albinaura in una grotta a ovest delle rovine di Laskyar, al Lago di Liurnia. Qui ha inizio una piccola missione relativa agli Albinauri, quindi ne parleremo prima di procedere con Nepheli Loux.
  • Dopo aver parlato con Gideon, partite dalle Rovine di Laskyar a Liurnia, andate a ovest e costeggiate il muro di roccia fino a trovare l'entrata della Caverna di Cristallo. Completato tutto il dungeon uscirete dall'altro lato e incontrerete L'Albinaura Latenna, che vi spiegherà il segreto dietro il medaglione, indicandovi anche la posizione della prossima metà. Latenna a questo punto si unirà a voi: potete completare la sua quest raggiungendo le Terre del Sacro Albero di Miquella, nello specifico la Chiesa che si trova all'estremo nord della regione, e poi evocandola come spirito.
Latenna

Torniamo a Nepheli.

A questo punto, Nepheli si sposterà alla Tavola, in fondo alle scale accanto al Fabbro, sconvolta per essere stata disconosciuta dal padre adottivo Gideon Ofnir. Dopo aver parlato con Nepheli alla Tavola e sentito il suo sconforto, potrete chiedere spiegazioni a Gideon riguardo il destino di Nepheli e poi parlare di nuovo con Nepheli, che a questo punto ripeterà sempre la stessa frase.

Nepheli alla Tavola.
  • La missione a questo punto entrerà in stasi: non potrete andare avanti finché non avrete incontrato il Precettore Seluvis, un NPC che si trova a Tre Sorelle, a nord del Maniero Cariano di Liurnia Lacustre. Dopo aver avviato la missione di Ranni la Strega, Seluvis vi chiederà di fargli visita alla sua guglia. Qui vi darà una pozione, e vi chiederà di farla bere a Nepheli Loux. Una volta ricevuta la pozione, avete diverse scelte. Vediamole tutte.
  1. Se date la pozione di Seluvis a Nepheli (bad ending), Nepheli scomparirà dalla Tavola dopo essersi addormentata e verrà trasformata in una marionetta dallo stregone. Troverete il suo corpo dietro un pavimento invisibile nelle rovine presenti a Tre Sorelle di Fronte alla Guglia di Ranni. Se trovate questo luogo potrete chiedere spiegazioni a Seluvis che vi offrirà una delle sue marionette in cambio (uno Spirito da Evocare), tra cui anche quello di Nepheli se le avete dato la pozione.
  2. Se parlate della pozione a Gideon Ofnir alla Tavola e poi gliela darete, lui butterà via la pozione. A questo punto potrete avviare il good ending della quest di Nepheli: dovete raggiungere la zona di Quattro Campanili a Liurnia Lacustre e prendere il teletrasporto per la Cappella dell'Attesa. Qui potrete recuperare un oggetto chiave (Evocazione Falco Leggendario) e darlo a Nepheli Loux, che vi dirà che nelle ceneri di questo Falco trova conforto.
  3. Anziché dare la pozione a Nepheli o Gideon, potete darla anche al Mangiasterco, un personaggio che apparirà nella Tavola solo dopo l'Altipiano di Altus: dando a lui la pozione, potrete ottenere da Seluvis la Marionetta del Mangiasterco e salvare Nepheli al tempo stesso.

L'ultimo step della quest è stato aggiunto con la Patch 1.03: Dopo aver consegnato la Cenere del Falco a Nepheli e aver progredito la quest di Kenneth Haight fino al momento in cui sarà nel suo forte e dirà "Devo trovare un nobile per prendere il controllo di Sepolcride", entrambi si sposteranno nella Sala del Trono di Castello Grantempesta, raggiungibile dietro Godrick l'Innestato. Qui Nepheli concluderà la sua quest e vi premierà con una Pietra da Forgiatura del Drago Antico, dopodiché anche Gostoc (il portinaio del castello), nella sala del trono, vi venderà un'altra Pietra del Drago Antico.

Le armi di Nepheli

Alla morte Nepheli droppa due Asce di Falco Tempesta, armi uniche che possono contare su una delle Ceneri di Guerra Uniche più potenti del gioco: con un solo utilizzo dell'attacco queste asce possono togliere oltre 2000 HP a un boss di fine gioco. C'è però un modo per ottenere tutte e due le asce senza uccidere Nepheli:

  1. La prima potete trovarla a Leyndell Capitale Reale, nel cortile della vera Tavola della Grazia: raggiungete la zona pattugliata dalle Vergini della Guerra e raccoglietela da un cadavere.
  2. La seconda ascia si trova invece a Castel Sol, nelle Terre dei Giganti. Dovete seguire tutto il percorso sulle mura fino a raggiungere il torrione al centro del castello, dove troverete la seconda ascia proprio accanto alla fortissima Aquila che pattuglia il castello.

Altre pagine nella Guida di Elden Ring

Ultima Patch:

Soluzioni:

Guide:

A proposito dell'autore

Avatar di Lorenzo Mancosu

Lorenzo Mancosu

Contributor

Cresciuto a pane, cultura nerd e videogiochi, i suoi primi ricordi d'infanzia sono tutti legati al Super Nintendo. Dopo aver lavorato dentro e fuori dall'industry, è finalmente riuscito ad allontanarsi dalle scartoffie legali e mettere la sua penna al servizio di Eurogamer.it.

Commenti